Patate in Padella al Rosmarino - Croccanti, con Poco Olio

Come riescono a voi le patate in padella? Sembrerà strano, ma io ho sempre fatto dei pasticci nella preparazione di questa ricetta! E sapete perché? Perché, per farle croccanti e gustose, serve tanto, tantissimo olio…e sapete che io e l'olio non andiamo d'accordo. Ma ho trovato un buon compromesso per rendere croccanti le patate in padella, senza eccedere con i grassi. Scopriamo il trucco!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 96,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 40 minuti per la cottura + 1 ora di ammollo


81 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Verdure e Insalate / Ricette per Vegetariani / Ricette Vegane / Ricette Senza Glutine / Ricette dietetiche Light / Patate in Padella al Rosmarino - Croccanti, con Poco Olio

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Padella dal diametro di 28 cm
  • Coperchio bombato
  • Tagliere
  • Sbucciaverdure
  • Coltello

Preparazione

  1. Sbucciare le patate (preferibilmente a pasta gialla) e tagliarle a spicchi oppure a cubetti.
  2. Tuffare le patate in acqua fredda e lasciarle in ammollo almeno un'ora, cambiando spesso l'acqua.

I consigli giusti
Per la preparazione delle patate in padella, si consiglia di preferire le patate a pasta gialla, meno farinose e meno ricche di amido.
L'ammollo è indispensabile quando si preparano le patate in padella e le patate al forno: l'acqua infatti lava via l'amido in eccesso! Ricordiamo, infatti, che l'amido impedisce la formazione della crosticina croccante!

  1. Scolare le patate dall'acqua di ammollo.
  2. Versare 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva in una padella molto larga e capiente, dunque riunire le patate cercando di non sovrapporle. Salare e pepare. Aromatizzare con rosmarino oppure con altre spezie a piacere (es. salvia, timo). Richiudere immediatamente con il coperchio, abbassare la fiamma al minino e cuocere per circa 20 minuti.

Lo sapevi che…
Per mantenere le patate croccanti, la rosolatura dev'essere eseguita al termine della cottura. Inoltre, per evitare di far spappolare le patate, si raccomanda di scegliere una padella molto ampia e di non sovrapporre i cubetti di patate: infatti, per formare la crosticina croccante, tutte le patate devono essere a diretto contatto con la padella!

  1. Dopo 20 minuti di cottura dolcissima, togliere il coperchio ed alzare la fiamma: cuocere a fuoco moderato per altri 10 minuti, girando pochissime volte le patate per fare in modo che si formi la crosticina.
  2. Ultimare la rosolatura alzando la fiamma al massimo. Cuocere per 5 minuti.
  3. Servire le patate (croccantissime!) immediatamente.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Le patate in padella, con poco olio come abbiamo utilizzato oggi, sono eccezionali quando accompagnate da un arrosto, che può essere di carne oppure vegetale (es. muscolo di grano)! Però, per mantenere la croccantezza, servitele immediatamente e non lasciatele in padella con il coperchio altrimenti diventeranno mollicce!!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le Patate in Padella al Rosmarino sono un contorno abbastanza energetico, ma non troppo. Le calorie sono fornite prevalentemente dai carboidrati, seguiti dai grassi e infine dalle proteine. Le fibre paiono rilevanti, mentre il colesterolo è assente; gli acidi grassi risultano prevalentemente di tipo insaturo.
Le Patate In Padella al Rosmarino si prestano a qualunque regime alimentare, purché in porzioni idonee. La porzione media è di circa 100-150g (100-150kcal).


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 96 Kcal

Carboidrati: 17.50 g

Proteine: 2.10 g

Grassi: 3.50 g

di cui saturi: 0.60g
di cui monoinsaturi: 2.10g
di cui polinsaturi: 0.80 g

Colesterolo: 0.00 mg
Fibre: 1.60 g


Commenti da Youtube

Ricette correlate