Turbanti di Pesce Gratinati al forno - Senza Glutine

Amate rispettare la tradizione Quaresimale? Allora al venerdì si mangia pesce! Regaliamo una veste accattivante al pesce, facciamolo diventare un piatto irresistibile: prepariamo i turbanti di platessa gratinati, un vero capolavoro di bontà e di semplicità, senza glutine!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 2 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI:182,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 20 minuti per la cottura


17 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Secondi piatti / Ricette Senza Glutine / Ricette Pasquali

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Carta da forno
  • Teglia
  • Tagliere
  • Piatti
  • Coltello
  • Frullatore
  • Padella

Preparazione

  1. Lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle in 8 fettine sottili.
  2. Disporre le zucchine su un piatto, aggiungere sale e pepe, dunque ungere con un filo di olio. Cuocere le zucchine nel microonde per 3-4 minuti, alla massima potenza.

L’alternativa al microonde
Chi non possiede il microonde, può cuocere le zucchine alla piastra o sulla griglia.

  1. Raccogliere la frutta secca (pinoli, mandorle e arachidi) in un frullatore: tritare la frutta secca fino ad ottenere una polvere grossolana.
  2. Tostare il trito di frutta secca in padella per accentuarne l’aroma: mantenere una fiamma vivace, avendo cura di mescolare spesso per evitare di far bruciare il composto.
  3. Tagliare ogni filetto di pesce a metà, nel senso della lunghezza. Aromatizzare con sale e pepe.

Lo sapevi che…
Per preparare questa ricetta abbiamo utilizzato dei filetti di platessa giù puliti. Chi desidera, può cambiare tipo di pesce: i turbanti sono eccellenti anche con orata, branzino, merluzzo e sogliola.

  1. Disporre una fettina di zucchina sul tagliere, appoggiare due mezzi filetti, sovrapponendo le estremità (nel lato corto): farcire con un cucchiaio di trito di frutta secca, grattugiare della scorza di limone, ultimare con del prezzemolo ed avvolgere ogni fetta di zucchina sul pesce per ottenere una rosa o un turbante. Continuare in questo modo fino a terminare gli ingredienti.
  2. Appoggiare ogni turbante di pesce su una piastra foderata con la carta da forno. Se necessario, fissare le rose di pesce con un bastoncino di legno.
  3. Preriscaldare il forno a 180°C (ventilato).
  4. Irrorare i turbanti di pesce con un filo di olio. Cuocere in forno caldo per 15 minuti o fino a doratura.


Il commento di Alice - PersonalCooker

L’abbinamento ideale? Provate i turbanti con patate al forno oppure, se amate la freschezza, accompagnate il pesce con un’insalata di rucola e agrumi!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

I Turbanti di Pesce Gratinati al Forno sono alimenti abbastanza calorici, che rientrano nella categoria delle pietanze.
L’energia proviene soprattutto dai protidi, seguiti dai lipidi e infine dai carboidrati.
Le proteine sono tendenzialmente ad alto valore biologico, gli acidi grassi monoinsaturi e i glucidi semplici.
Il colesterolo è scarso e le fibre abbondanti.
Questo Pesce Gratinato Senza Glutine è un alimento che si presta alla maggior parte dei regimi nutrizionali; trova applicazione anche nella dieta per il sovrappeso (in porzioni moderate) e in quella per le malattie metaboliche.
Si presta alla dieta contro la celiachia.
Non contiene lattosio e per questo è adatto alla nutrizione del soggetto intollerante.
Non è ammesso dal regime nutrizionale vegetariano e vegano.
La porzione media è di circa 100-150g (180-270 kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 182.00 Kcal

Carboidrati: 5.50 g

Proteine: 18.50 g

Grassi: 9.70 g

di cui saturi: 1.44g
di cui monoinsaturi: 5.50g
di cui polinsaturi: 2.77 g

Colesterolo: 36.30 mg
Fibre: 2.20 g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito