Polpette Vegane di Lenticchie

Oggi stravolgeremo una ricetta tipica delle feste regalandole un nuovo abito più leggero, un sapore travolgente e una forma unica! Il piatto di riferimento è il cotechino con lenticchie, che oggi veganizzeremo completamente, trasformandolo in polpettine irresistibili!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:191,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 5 minuti per la cottura


23 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Secondi piatti / Ricette di Natale / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Ricette Vegane / In Cucina con gli Avanzi / Polpette Vegane di Lenticchie

Ingredienti

Ingredienti per 35-40 polpettine

Materiale occorrente

  • Frullatore
  • Ciotola
  • Padella
  • Cucchiaio

Preparazione

Prima di iniziare…
Questa ricetta può essere considerata un modo alternativo per recuperare gli avanzi.
Le lenticchie si preparano facilmente: abbiamo lasciato in ammollo i legumi per mezz’ora in acqua calda. Abbiamo sciacquato le lenticchie e cotte con un filo d’olio, sale, pepe, aglio, concentrato di pomodoro e mezzo bicchiere d’acqua per mezz’ora o fino a quando sono diventate morbide.
Altro ingrediente protagonista delle polpette è rappresentato dal cotechino vegetale, che può essere comunque sostituito con seitan o muscolo di grano. Il cotechino vegano si prepara con glutine puro, farina di piselli, aromi e fagioli cannellini. Per tutti i dettagli, consigliamo la visione della videoricetta specifica.

  1. Tagliare il pane raffermo a pezzetti e lasciare in ammollo nel latte di riso e nell’acqua calda affinché diventi morbido.
  2. Nel contenitore di un frullatore, raccogliere il cotechino vegano tagliato a pezzi e ridurlo in briciole.
  3. Mescolare il trito ottenuto al lievito di birra in scaglie (insaporitore) ed unire lenticchie, ricotta di soia, sale, pepe e prezzemolo. Amalgamare il composto con il pane ammorbidito e strizzato dal liquido di ammollo; se necessario, aggiustare la consistenza unendo qualche cucchiaio di pane grattugiato.
  4. Con un paio di cucchiaini, realizzare delle palline grandi poco meno di una noce, dunque rotolare le polpettine nel pane grattugiato. Procedere in questo modo fino ad esaurire l’impasto.
  5. Versare l’olio in una padella, scaldarlo evitando di superare il punto di fumo. Rosolare le polpettine rigirandole da tutti i lati: cuocere per 5 minuti.

La versione al forno
Per una versione più leggera, si consiglia la cottura in forno: in quel caso, consigliamo di cuocere le polpettine in forno caldo, preriscaldato a 180°C (ventilato) per 20 minuti, aggiungendo un filo d’olio durante la cottura.

  1. Servire le polpettine con salse a piacere oppure aggiungere della passata di pomodoro per realizzare “polpette alla pizzaiola” vegane.
  2. Le polpette si conservano in frigo, crude o cotte, per 3-4 giorni o in congelatore per 2 mesi.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Preparare il menù delle feste è sempre piacevole: trovo sia divertente sperimentare in cucina nuovi sapori e forme, abbracciando filosofie alimentari differenti e scoprendo ricette moderne e cruelty free!  

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le Polpette Vegane con Lenticchie sono un alimento che appartiene al gruppo dei secondi piatti.
Hanno un apporto energetico medio. Le calorie sono fornite principalmente dai glucidi, seguiti dai protidi, infine dai lipidi.
I carboidrati risultano principalmente complessi, gli acidi grassi monoinsaturi e i peptidi a medio valore biologico (il profilo di amminoacidi appartenenti a legumi e cereali dovrebbe compensarsi reciprocamente).
Le fibre sono elevate e il colesterolo assente.
Le Polpette Vegane con Lenticchie si prestano alla maggior parte dei regimi alimentari. Possono essere adottate anche nella nutrizione clinica per i soggetti in sovrappeso e/o affetti da certe patologie metaboliche. In caso di obesità grave è consigliabile ridurre leggermente la porzione media.
La ricchezza di fibre può incrementare la peristalsi intestinale.
L'assenza di latticini rende questa ricetta adatta all'alimentazione degli intolleranti al lattosio.
Contenendo glutine, non si presta allo schema dietetico per la celiachia.
Si tratta di un alimento adatto alla filosofia latto ovo vegetariana e vegana.
La porzione media è di circa 100-150 g (105-285 kcal).
I valori nutrizionali sono stati calcolati utilizzando
Carne di Soia e Latte di Soia in Sostituzione al Seitan e al Latte di Riso.
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 191.00 Kcal

Carboidrati: 22.10 g

Proteine: 13.80 g

Grassi: 5.90 g

di cui saturi: 0.99g
di cui monoinsaturi: 3.52g
di cui polinsaturi: 1.37 g

Colesterolo: - mg
Fibre: 1.80 g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito