Pollo alla Senape Light - Senza Olio, Burro e Panna

Siete stanchi di proporre alla vostra famiglia le fettine di pollo alla piastra? Regaliamo un nuovo sapore a questa carne magra abbinandola ad una salsina favolosa a base di senape! In questa ricetta dimenticatevi l’olio, il burro e la panna perché non sono necessari i grassi per ottenere un piatto goloso da veri chef!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:90,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE:


58 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Secondi piatti / Ricette dietetiche Light / Ricette Senza Glutine

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Ciotolina
  • Frustino
  • Padella con coperchio
  • Paletta

Preparazione

  1. Tagliare il petto di pollo a fettine piuttosto regolari.
  2. Preparare la crema di senape. In una ciotola, mescolare con un frustino la senape in pasta con il latte e con l’amido di mais: si dovrà ottenere una miscela piuttosto liquida. Aggiungere a piacere dei semi di senape.

E il sale?
In questa ricetta, suggeriamo di non utilizzare il sale: la senape, molto saporita, conferirà la giusta sapidità alle bistecchine.

  1. Scaldare una padella fino a quando diventa rovente: non è necessario aggiungere olio o burro. Cuocere le bistecchine per un paio di minuti per lato, fino a quando assumono una colazione dorata. Quando la carne è quasi pronta, abbassare la fiamma e versare la crema di senape. Coprire con il coperchio e lasciar cuocere per un altro minuto. Rigirare le bistecchine nella crema di senape ed ultimare con del pepe verde in salamoia.
  2. Servire subito con un’insalata fresca oppure con un contorno di patate in insalata.

Lo sapevi che…
Come alternativa alle bistecchine, è possibile tagliare la carne a dadini oppure a filetti.
Ancora, invece di utilizzare il pollo, è possibile seguire la stessa ricetta con carne di tacchino.



Il commento di Alice - PersonalCooker

Per rendere il pollo alla senape ancora più saporito, posso consigliare di servirlo con dei capperi o con un trito di olive verdi: il contrasto con la senape vi conquisterà!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta



Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito