Insalata di Polpo con Patate

Arriva il caldo e la tavola si riempie di piatti freschi e leggeri, ma senza rinunciare al gusto! Per le cene estive, perché non proporre una bell’insalata di polpo e patate? Una ricetta classica che non passa mai di moda e che assicura un successo da 10 e lode per tutti gli amanti dei prodotti del mare!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 3 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI:74,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 10 minuti per la cottura + il tempo di raffreddamento


31 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Secondi piatti / Ricette Senza Glutine / Ricette dietetiche Light

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Casseruola
  • Tagliere
  • Carta assorbente
  • Coltello
  • Ciotole di varie misure

Preparazione

Nota bene
Il polpo può essere acquistato congelato oppure fresco. Nel primo caso, la testa del polpo sarà già eviscerata, mentre nel secondo caso sarà necessario rimuovere le interiora rivoltando la sacca.
Inoltre, esistono dei polpi molto pregiati, che presentano due file di ventose lungo i tentacoli; quelli di sabbia (facilmente reperibili) presentano invece lunghi tentacoli con un’unica fila di ventose.
Al momento dell’acquisto, si raccomanda di verificarne la colorazione e l’aspetto: il polpo dovrà risultare brillante e lucido.

  1. Pulire il Polpo come riportato su QUESTA RICETTA.
  2. Lessare il polpo in acqua con verdure (sedano e carota), calcolando 18-20 minuti di cottura per chilo di mollusco. Spegnere il fuoco e lasciar intiepidire il polpo nel proprio liquido per ammorbidire la carne.
  3. Nel frattempo, dedicarsi alla cottura delle patate. Lessare le patate immergendole intere (con la buccia), in una casseruola con acqua fredda: accendere il fuoco e far bollire per 20-30 minuti, o fino a quando saranno morbide.
  4. Quando il polpo è cotto e la carne risulta morbida, rimuovere la pelle con un coltellino oppure con dei fogli di carta assorbente.
  5. Tagliare il polpo a pezzi, seguendo i tentacoli.
  6. Rimuovere le patate dall’acqua di cottura e sbucciare. Tagliarle a dadini e raccoglierle in una ciotola insieme al polpo. Aggiungere, a piacere, olive, capperi e pomodorini.
  7. Preparare la salsa citronette emulsionando il succo di limone con l’olio extravergine, il sale ed il pepe. Condire polpo e patate con l’emulsione ed ultimare con un trito di prezzemolo ed aglio.

Lo sapevi che…
Chi non ama particolarmente il sapore forte dell’aglio, può evitare di aggiungerlo direttamente nell’insalata: in tal caso, si consiglia di strofinare uno spicchio di aglio nella ciotola, prima di unire il polpo con le patate.

  1. Servire l’insalata di polpo e patate tiepida o fredda.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Desiderate una presentazione alternativa? Potete far dorare i pezzetti di polpo in padella, aggiungendo un filo d’olio, per presentare poi il mollusco in abbinamento ad una crema di patate al profumo di prezzemolo! Non perdetevi la ricetta del Polpo Croccante!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta



Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito