Capesante Gratinate ai Pistacchi

Un classico per “vincere facile” anche nelle grandi occasioni? Aprite il sipario del vostro menù servendo un antipasto di capesante davvero imperdibile, che vi propongo con gratinatura di pistacchi! Non avete idea di come prepararle? La ricetta è facilissima davvero: scoprite tutti i dettagli.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI:375,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione; 15 minuti per la cottura


18 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Secondi piatti / Ricette per le Festività

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Piastra da forno
  • Carta da forno
  • Ciotola
  • Padella
  • Frullatore potente

Preparazione

  1. Sciacquare le capesante e asciugarle delicatamente.
  2. Pulire il prezzemolo, staccare le foglie e sciacquarle in acqua.
  3. Tostare i pistacchi in una padella oppure in forno per farne esaltare l’aroma.
  4. Raccogliere i pistacchi nel contenitore di un frullatore, aggiungere il prezzemolo e la scorza d’arancia a pezzi: frullare per ottenere un trito.

Le idee alternative
In alternativa ai pistacchi, è possibile utilizzare un altro tipo di frutta secca (es. pinoli, nocciole, mandorle, arachidi). Anche l’arancia può essere sostituita con altri agrumi come ad esempio il limone o il lime.

  1. Mischiare il trito profumato con il pane grattugiato, aggiustare di sale e pepe, dunque amalgamare con il succo di mezza arancia e con 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  2. Collocare le capesante con le rispettive conchiglie su una piastra foderata con la carta da forno.
  3. Distribuire il trito profumato sopra alle capesante, coprendole interamente.
  4. Ultimare irrorando la superficie con l’olio rimasto.
  5. Cuocere in forno caldo, preriscaldato a 180°C (ventilato), per 15 minuti o fino a doratura.
  6. Servire le capesante gratinate ancora fumanti.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Antipasto delicato e raffinato o secondo piatto delizioso? Accompagnate le capesante gratinate a dei gamberi oppure a spiedini di pesce e otterrete come risposta una standing ovation da parte dei vostri commensali!  

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta



Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito