Zuppa di Castagne e Patate

Volete farvi incantare da una zuppa calda insolita, corroborante e nutriente? Lasciatevi scaldare da una zuppa di castagne che vi farà impazzire di bontà. Scoprite insieme a me tutti i trucchi per sbucciare facilmente le castagne!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:104,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 30 minuti per la preparazione; 30 minuti per la cottura


10 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Primi piatti / Ricette Vegane / Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Coltello
  • Tagliere
  • Microonde (facoltativo)
  • Casseruola
  • Mixer ad immersione

Preparazione

  1. Per prima cosa, dedicarsi alla pulizia e alla sgusciatura dei marroni. Con un coltellino a lama corta, piatta ed affilata, incidere i marroni praticando un taglio a metà della parte convessa, seguendo il senso della lunghezza.

Attenzione!
Si raccomanda di porre molta attenzione in questa fase e di affondare la lama del coltello a sufficienza, per incidere completamente la buccia dura del marrone, sfiorando la polpa (evitando di incidere in profondità). In questo modo, la sbucciatura risulterà ancora più agevole.

  1. Appoggiare 6-7 marroni sul piatto girevole del microonde, avendo cura di volgere la parte incisa verso l’alto. Chiudere il microonde e cuocere alla potenza di 800 W per 30-120 secondi. Da ricordare che più numerosi sono i marroni che si cucinano in una sola volta, più tempo occorrerà affinché questi si spacchino. Rimuovere subito i marroni dal microonde e, indossando eventualmente dei guanti in lattice protettivi, sbucciarli rapidamente.

Lo sapevi che…
Per un risultato ottimale, i marroni devono essere sbucciati da bollenti.
Chi non possiede il microonde, può lessare le castagne in acqua per 20 minuti, per sbucciarle poi da bollenti.

  1. Sbucciare le patate e tagliarle a pezzi.
  2. Raccogliere le castagne spellate o i marroni in un pentolino, aggiungere le patate, versare l’acqua e far cuocere il tutto per circa 20 minuti, aromatizzando con qualche foglia di salvia. Aggiustare di sale e pepe.
  3. Quando le castagne sono diventare morbide, eliminare le foglie di salvia, dunque frullare il tutto insieme alle patate, avendo cura di prelevare una cucchiaiata di castagne per la decorazione. La zuppa deve essere consistente, ma vellutata nello stesso tempo. Chi desidera, può frullare parzialmente il composto, lasciando qualche pezzetto intero di castagne. Per ottenere una zuppa più liquida, aggiungere un paio di mestolini di brodo vegetale o di semplice acqua lievemente salata. Se necessario, aggiustare di sale.
  4. Servire la zuppa di castagne con crostini di pan carré leggermente tostati ed un giro d’olio extravergine d’oliva.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Per una presentazione ancora più accattivante, perché non servite la zuppa in simpatici contenitori di pane? Se vi è piaciuta la ricetta, posso consigliarvi di fortificare il sapore aggiungendo dei funghi porcini alla zuppa: sarà un abbinamento eccezionale!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta



Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito