Timballo di Quinoa e Lenticchie

Siete scaramantici DOC? Allora non potete iniziare l’anno nuovo senza mangiare lenticchie, il nostro alimento portafortuna per eccellenza! Per l’occasione, vi propongo un gustoso timballo di quinoa e lenticchie, con gustoso sugo di pomodoro e origano.
Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Primi_piatti/timballo-lenticchie-quinoa.html#3


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: difficile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 155,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 40 minuti per la preparazione; 20 minuti per la cottura


18 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Primi piatti / Ricette dietetiche Light / Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani / Ricette di Natale / Timballo di Quinoa e Lenticchie

Ingredienti

Per il timballo

Per il sugo

Materiale occorrente

  • Casseruole
  • Stampo da plumcake dalle dimensioni di 30 x 10 x 10 cm
  • Colino
  • Cucchiaio

Preparazione

  1. Raccogliere le lenticchie secche in una ciotola, ricoprirle con acqua tiepida e lasciarle in ammollo per un paio d’ore.
  2. Tritare una costa di sedano e una carota.
  3. Sciacquare le lenticchie dall’ammollo e raccoglierle in una casseruola; aggiungere il trito di sedano e carota, aromatizzare con pepe e aglio. Portare a cottura: cuocere per 40 minuti o fino a quando le lenticchie saranno morbide. Spegnere il fuoco, aggiustare di sale e aggiungere un filo di olio.
 

Lo sapevi che…
Si consiglia di salare le lenticchie solo alla fine per mantenerle morbide.
Se, durante la cottura, le lenticchie appaiono troppo asciutte, aggiungete un mestolino di acqua. A piacere, si può aggiungere della cipolla tritata.

  1. Sciacquare la quinoa e farla bollire in due parti di acqua: coprire con il coperchio e cuocere per 15 minuti, o fino a quando la quinoa avrà assorbito tutta l’acqua.
  2. Sgranare la quinoa e mischiarla al sugo di lenticchie: aromatizzare con del formaggio grana.
  3. Preriscaldare il forno a 180°C (modalità: ventilato).
  4. Foderare uno stampo da plumcake con la carta da forno e versare metà impasto di quinoa e lenticchie; farcire con fettine di formaggio a pasta filante, dunque ricoprire con il rimanente composto di lenticchie.
  5. Infornare e cuocere per 20 minuti.
  6. Preparare il sugo. Versare la passata di pomodoro in una casseruola e far cuocere insieme a un cucchiaio di olio, sale, pepe e origano. Cuocere per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  7. Lasciar intiepidire leggermente prima di rovesciare lo stampo per sformare il timballo.
  8. Versare il sugo di pomodoro sul timballo, tagliare a fette e servire con una grattugiata di pecorino.


Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Primi_piatti/timballo-lenticchie-quinoa.html#3





Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Quella del Timballo di Quinoa e Lenticchie è una ricetta che appartiene al gruppo dei primi piatti.

Si tratta di un alimento non troppo calorico, la cui energia è fornita principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.

I glucidi sono prevalentemente complessi, gli acidi grassi monoinsaturi e i peptidi a medio valore biologico (anche se l’associazione tra quinoa e lenticchie dovrebbe garantire la presenza di tutti gli amminoacidi essenziali).

Le fibre sono abbondanti mentre il colesterolo è poco rilevante.

Non contiene ingredienti ricchi di istamina (eccezion fatta per la passata di pomodoro) o istaminoliberatori. Non apporta glutine ma il lattosio è presente in piccole quantità.

Il Timballo di Quinoa e Lenticchie è un prodotto che si presta alla dieta consuetudinaria della maggior parte della popolazione.

Non ha grosse controindicazioni nei regimi nutrizionali contro il sovrappeso e le patologie metaboliche; la porzione media e la frequenza di consumo non devono risultare abbondanti in caso di diabete mellito tipo 2 ed ipertrigliceridemia.

Non influisce sulla celiachia e sull’intolleranza all’istamina, mentre dev’essere evitato in quella al lattosio.

L’abbondanza di fibre potrebbe incrementare notevolmente il movimento intestinale. Si tratta di una ricetta che rispetta i criteri latto-ovo vegetariani ma non quelli vegani.

La porzione media di Timballo di Quinoa e Lenticchie è di 200 g (circa 310 kcal).

VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 155 Kcal

Carboidrati: 18,8 g

Proteine: 7,5 g

Grassi: 6 g

di cui saturi: 1,95g
di cui monoinsaturi: 3,07g
di cui polinsaturi: 1 g

Colesterolo: 7,3 mg

Fibre: 3 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate