Pasta agli Asparagi

Per apprezzare appieno il sapore dei cibi, l’ideale è approfittare della bella stagione che sta fiorendo per realizzare ricette con le verdure che Madre Natura ci offre! La primavera è la stagione degli asparagi, per questo vi propongo la pasta con un sughetto speciale: non perdetevi la pasta cremosa con asparagi e ricotta stagionata!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI:- KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione; 15 minuti di riposo; 20 minuti per la cottura


45 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Primi piatti / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Pasta agli Asparagi

Ingredienti


Preparazione

  1. Per prima cosa, dedicarsi alla pulizia degli asparagi. Lavare gli asparagi (bianchi o verdi) ed eliminare la base dura e legnosa. Rimuovere le punte degli asparagi e tagliare la rimanente parte del gambo a pezzi. Frullare i pezzi del gambo (crudo) fino ad ottenere una crema.
  2. Versare due cucchiai di olio e.v.o. in un pentolino ed aromatizzare con uno spicchio di aglio. Quando l’olio è profumato, unire la crema di asparagi crudi, aggiustare di sale e pepe e sfumare con del vino bianco. Alzare la fiamma per far evaporare l'alcol del vino, dunque coprire il pentolino con il coperchio e far cuocere per una decina di minuti.
  3. Nel frattempo, versare l’acqua in una casseruola e portare a bollore.
  4. Quando l’acqua bolle, aggiustare di sale e tuffarvi la pasta di semola. Cuocere per il tempo consigliato in confezione (7 minuti, nel nostro caso).
  5. Contemporaneamente, unire le punte di asparagi alla crema, e cuocere fino a quando la pasta è pronta.

Le varianti giuste
In alternativa agli asparagi bianchi, è possibile utilizzare quelli verdi. Se gli asparagi sono molto sottili, è possibile evitare la sbucciatura, frullandoli direttamente con la buccia, dopo averli lavati in acqua e bicarbonato di sodio.
In questa ricetta abbiamo utilizzato la pasta colorata, ma è possibile utilizzare anche pasta senza glutine oppure pasta integrale.

  1. Scolare la pasta al dente ed insaporire con il sugo di asparagi, ultimando con del prezzemolo tritato fresco. Servire la pasta agli asparagi con un’abbondante grattugiata di ricotta stagionata.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Questa pasta supercremosa è una delizia! Se vi è piaciuta l’idea di preparare il sugo frullando gli asparagi, potete utilizzarlo per preparare risotti oppure per arricchire besciamella e condire le lasagne: il pasticcio di asparagi è fantastico! 

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

ATTENZIONE! Per la mancanza di alcuni valori chimici non è possibile offrire una traduzione nutrizionale dettagliata.
La Pasta agli Asparagi è una ricetta inquadrabile tra i primi piatti.
Dovrebbe avere un apporto energetico basso (da cotta, circa 115-120kcal/100g), fornito principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I glucidi dovrebbero essere tendenzialmente complessi, gli acidi grassi di tipo monoinsaturo, i peptidi a medio e basso valore biologico.
Il colesterolo sembrerebbe irrilevante e le fibre elevate.
La Pasta agli Asparagi potrebbe far parte della dieta contro il sovrappeso e le malattie del metabolismo, ma in porzioni adeguate.
Si consiglia di limitarne il consumo in caso di diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia.
E' controindicata per l'intolleranza al lattosio e al glutine.
Risulta idonea per la filosofia vegetariana (se nella ricotta non vi è traccia di caglio animale) ma non per quella vegana.
La porzione media di alimento cotto potrebbe essere di 250-350g.
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: - Kcal

Carboidrati: - g

Proteine: - g

Grassi: - g

di cui saturi: -g
di cui monoinsaturi: -g
di cui polinsaturi: - g

Colesterolo: - mg
Fibre: - g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito