Pappa al Pomodoro

Le ricette della nostra tradizione sono fantastiche, soprattutto i vecchi piatti contadini, quelli tramandati da generazione in generazione. E oggi è la volta di un piatto povero originario della Toscana: la pappa al pomodoro. Questo è il periodo migliore per apprezzarla, visto che si può preparare con pomodori maturati sulla pianta. Oltre al pomodoro, la ricetta originale di questa zuppa prevede l’utilizzo di pane toscano non salato ed olio extravergine d’oliva della regione.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:56,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 1 ora per la cottura


36 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Primi piatti / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Ricette Vegane / In Cucina con gli Avanzi / Ricette Regionali / Pappa al Pomodoro

Ingredienti

Per la cottura

Per servire

Materiale occorrente

  • Casseruola con coperchio
  • Tagliere
  • Piastra da forno
  • Carta da forno
  • Coltello

Preparazione

  1. Tagliare il pane toscano (non salato) raffermo a fette dallo spessore di 1 cm e tostare in forno a 200°C per pochi minuti.
  2. Nel frattempo, sbucciare i pomodori. Per agevolare quest’operazione è sufficiente tuffare i pomodori maturi nell’acqua bollente per 30 secondi, dunque praticare un’incisione sulla base e strappare la buccia.
  3. Tagliare i pomodori a dadini.
  4. Versare due cucchiai di olio extravergine d’oliva toscano in una casseruola, dunque aromatizzare con aglio (intero oppure tritato, in base al gusto personale) ed insaporire con sale e pepe. Aggiungere un cucchiaino di zucchero per togliere l’acidità del pomodoro.
  5. Riunire i dadini di pomodoro nella casseruola e cuocere per circa 5 minuti.
  6. Portare a bollore l’acqua ed unire il dado vegetale in crema fatto in casa.

Lo sapevi che…
In questa ricetta suggeriamo l’utilizzo del dado vegetale in crema fatto in casa. Ad ogni modo, è possibile preparare la pappa al pomodoro utilizzando il brodo vegetale: in tal caso, è sufficiente far bollire abbondante acqua salata con verdure (es. carota, sedano, cipolla, pomodoro) e cuocere per un paio di ore.

  1. Nel frattempo, rimuovere il pane toscano tostato dal forno, tagliarlo a dadini ed aggiungerlo al sugo di pomodoro. Far cuocere molto lentamente per 50-60 minuti, aggiungendo di tanto in tanto un mestolo di brodo vegetale.
  2. A cottura ultimata, spegnere il fuoco ed aromatizzare con abbondante basilico fresco e servire con olio extravergine crudo.
  3. La pappa al pomodoro può essere consumata fredda oppure calda.


Il commento di Alice - PersonalCooker

La pappa al pomodoro è una zuppa che può essere servita fredda, tiepida oppure calda. Una vera delizia che ricorda le nostre tradizioni popolari e contadine.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Pappa al Pomodoro è un primo piatto dall'apporto energetico molto basso. Le calorie sono fornite principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
Le fibre risultano ben presenti e il colesterolo è assente.
Gli acidi grassi paiono tendenzialmente monoinsaturi, i glucidi complessi e le proteine a medio valore biologico.
La Pappa al Pomodoro è un alimento che si presta alla maggior parte dei regimi dietetici e risulta idonea sia alla dieta vegetariana, sia a quella vegana. Dovrebbe essere esclusa dal regime alimentare contro la celiachia ma non mostra controindicazioni per gli intolleranti al lattosio.
La porzione media di Pappa al Pomodoro è di circa 300-500g (165-275kcal).


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 56.00 Kcal

Carboidrati: 8.90 g

Proteine: 1.70 g

Grassi: 1.70 g

di cui saturi: 0.33g
di cui monoinsaturi: 1.16g
di cui polinsaturi: 0.26 g

Colesterolo: - mg
Fibre: 1.20 g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito