Minestra di Semolino con Funghi

Per cena ho pensato ad una ricetta piacevolmente calda, da degustare lentamente, con il cucchiaio, magari davanti ad un camino acceso: prepareremo una minestra di semolino, cremosa e leggera, che arricchiremo con funghi! Un primo piatto autunnale da assaporare cucchiaio dopo cucchiaio.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: molto facile

PER QUANTE PERSONE: 5 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:117,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 10 minuti di cottura


10 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Primi piatti / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Minestra di Semolino con Funghi

Ingredienti

Per il brodo vegetale

Per la minestra (1500 ml di brodo)

Materiale occorrente

  • Casseruole di varie misure
  • Bilancina pesa alimenti
  • Frustino
  • Colino

Preparazione

  1. Preparare il brodo vegetale aromatico. Riempire una casseruola con 2 litri di acqua fredda, dunque aggiungere le carote, il sedano, i funghi secchi tritati, dunque portare a bollore: cuocere a fiamma media per circa 30 minuti. Aggiustare di sale.
  2. Nel frattempo, preparare il sugo ai funghi. Versare l’olio in una padella, dunque aggiungere i funghi aromatizzando con aglio in polvere, sale e pepe. Cuocere per una decina di minuti o fino a quando i funghi sono cotti.
  3. Filtrare il brodo vegetale con il colino, dunque versarne 1.5 litri in una casseruola capiente e portare nuovamente a bollore.
  4. Versare a pioggia il semolino, avendo cura di mescolare continuamente con il frustino per evitare la formazione dei grumi. Coprire con il coperchio e cuocere dolcemente per una decina di minuti, mescolando spesso.
  5. Impiattare. Servire il semolino su piatti da zuppa, aiutandosi con un mestolo; aggiungere un mestolino di sugo ai funghi ed ultimare con un filo d’olio extravergine d’oliva crudo.

Per una versione saporita…
Per una versione più ricca (ma non vegana) si possono aggiungere listarelle di pancetta e una grattugiata di formaggio grana! Se non gradite i funghi, potete invece servire la minestra di semolino al naturale; per una variante delicata, sostituite il brodo vegetale con semplice latte.

  1. Servire subito.


Il commento di Alice - PersonalCooker

La minestra di semolino è speciale: leggera ma saziante nello stesso tempo! Perfetta da servire durante una cena: per completare il piatto mantenendo la leggerezza, consigliamo di abbinare la minestra di semolino ad un filetto di pesce al forno!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Minestra di Semolino con Funghi è un alimento che rientra nel gruppo dei primi piatti.
Ha un apporto calorico moderato, fornito principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I glucidi sono prevalentemente complessi, gli acidi grassi monoinsaturi e i peptidi a medio valore biologico.
Le fibre sono abbondanti e il colesterolo è assente.
La Minestra di Semolino con Funghi è una ricetta che si presta anche al regime alimentare per obesità e le malattie del metabolismo, purché le porzioni risultino adeguate.
E' adatta alla dieta per l'intolleranza al lattosio ma non si presta in caso di celiachia.
Viene accettata dalla filosofia vegetariana e da quella vegana.
La porzione media è di circa 250-300g (290-350kcal).

VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 117.00 Kcal

Carboidrati: 14.30 g

Proteine: 2.90 g

Grassi: 5.70 g

di cui saturi: 0.48g
di cui monoinsaturi: 3.76g
di cui polinsaturi: 1.45 g

Colesterolo: - mg
Fibre: 3.00 g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito