Come Pulire e Conservare il Prezzemolo

Una cucina senza prezzemolo non sarebbe degna di merito! Non a caso, questa pianta aromatica si sposa armoniosamente con moltissimi alimenti, esaltandone il sapore e regalando freschezza. Oggi scopriremo come conservare a lungo il prezzemolo per non sprecarne nemmeno una foglia.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 20 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:- KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione; 1 ora di congelamento


49 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Preparazioni di Base / Ricette Crudiste / Ricette dietetiche Light / Ricette Vegane / Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Sacchetto da congelatore
  • Vaschetta ermetica
  • Centrifuga per insalata

Preparazione

Qualche informazione sul prezzemolo
In botanica, il prezzemolo è conosciuto come Petroselinum sativum.
Si tratta di un’erba aromatica ricca di vitamine (acido ascorbico, carotenoidi e tocoferolo) e minerali (calcio, ferro, zolfo, rame, fosforo). Il prezzemolo vanta proprietà diuretiche, carminative, emmenagoghe (per combattere problemi legati al ciclo mestruale), vasodilatatrici e rimineralizzanti.
Inoltre, masticare qualche foglia di prezzemolo sembra essere un buon rimedio per combattere l’alitosi.
Per le sue proprietà, viene utilizzato per trattare ritenzione idrica, anemia, dispepsia, gotta e disturbi del fegato.
Il prezzemolo è controindicato in gravidanza, e in presenza di infiammazione renale, edemi e disfunzione renale e cardiaca.

  1. Rimuovere le foglioline da ogni mazzetto di prezzemolo, eliminando il gambo e le parti più dure.
  2. Raccogliere le foglie in un recipiente, aggiungere acqua fresca e un cucchiaio di bicarbonato di sodio (agente disinfettante e antimicrobico), massaggiando le foglie con le mani per eliminare ogni traccia di terra o impurità.
  3. Sciacquare il prezzemolo più volte in acqua fredda.
  4. Raccogliere il prezzemolo in una centrifuga da insalata per asciugare le foglie ed eliminare l’acqua in eccesso.

La conservazione in frigo…
Arrivati in questa fase, il prezzemolo può essere conservato in frigo per 2-3 giorni, in un sacchetto di plastica. Chi desidera prolungare la conservazione di qualche giorno, può immergere i gambi di prezzemolo in un vasetto di acqua e mantenerlo in frigo per una settimana.

  1. Raccogliere il prezzemolo in un sacchetto di plastica, eliminando l’aria in eccesso.
  2. Inserire il sacchetto con il prezzemolo in freezer per un’ora circa: quando si sarà congelato, tritarlo con le mani per rompere le foglioline e ridurle a piccoli pezzi.
  3. A questo punto, è possibile trasferire il trito congelato di prezzemolo in una vaschetta di plastica per occupare meno spazio e per rendere l’erba aromatica più facilmente dosabile.
  4. Si conserva in congelatore per 12 mesi, alla temperatura di -18°C.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Con questo video vorrei anche trasmettere l’abitudine di arricchire sempre di più i cibi con il prezzemolo: un buon modo per unire l’utile al dilettevole, preparando piatti sfiziosi e freschi, facendo un regalo alla nostra salute.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: - Kcal

Carboidrati: - g

Proteine: - g

Grassi: - g

di cui saturi: -g
di cui monoinsaturi: -g
di cui polinsaturi: - g

Colesterolo: - mg
Fibre: - g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito