Crema Pasticcera in 3 Minuti

Preparare la crema pasticcera è una procedura abbastanza semplice, ma piuttosto laboriosa: basti pensare che si devono lavorare a crema (con le fruste) i tuorli con lo zucchero, riscaldando a parte il latte per poi unirlo a filo alla crema, ed il composto va poi fatto bollire. Risultato? Si sporcano molte pentole, si perde molto tempo! Ma vi propongo un nuovo metodo che ci permetterà di preparare questa crema fantastica in soli tre minuti!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: molto facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:133,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 3 minuti per la preparazione; 5 minuti per la cottura


125 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Preparazioni di Base / Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani / Crema Pasticcera in 3 Minuti

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Mixer ad immersione
  • Casseruola
  • Frustino
  • Pellicola trasparente
  • Bilancina pesa alimenti

Preparazione

Cosa sapere prima di iniziare
In questa ricetta proponiamo un metodo alternativo per ottenere la crema pasticcera, che ci permette di velocizzare moltissimo i tempi di preparazione. Nella versione originale, le uova vengono lavorate a lungo con le fruste elettriche ed aromatizzate con limone o vaniglia. Alla crema ottenuta si aggiunge l’amido di mais (o la farina) ed una parte di latte freddo. Il composto va poi unito al latte caldo nel pentolino, per essere poi fatto addensare con il calore.
In questa versione insolita, suggeriamo di utilizzare il mixer ad immersione.

  1. In un contenitore stretto e dai bordi alti (beker), raccogliere i tuorli, il latte, la scorza di limone, l’essenza di vaniglia, lo zucchero e l’amido di mais: introdurre il mixer ad immersione e frullare il tutto fino ad ottenere una miscela liscia e vellutata.

Le alternative giuste
La crema pasticcera può essere impreziosita con aromi diversi come ad esempio: rhum (liquore o essenza), scorza di arancia, pasta di pistacchio ecc..
Chi desidera una versione al cioccolato, può aromatizzare la crema con 20 g di cacao amaro: in questo caso, si consiglia di usare 30 g di amido di mais (per la versione senza glutine) o di farina bianca.

  1. Versare la miscela in una casseruola e, continuando a mescolare con il frustino, portare a bollore fino a quando la crema pasticcera addensa. Quando la crema è pronta, spegnere il fuoco e cospargere la superficie con una spolverizzata di zucchero per evitare la formazione della pellicina. In alternativa, appoggiare un foglio di pellicola trasparente a diretto contatto della crema.
  2. Lasciar raffreddare ed utilizzare per farcire torte, preparare bignè od accompagnare dolcetti.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Et voilà in pochissimi minuti (e sporcando pochissimi utensili) abbiamo ottenuto una vellutata e profumata crema pasticcera: un buon modo per preparare questa delizia, trovate anche voi? Si conserva in frigo per 4-5 giorni; per una conservazione più lunga (2 mesi) si consiglia il congelamento.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Crema Pasticcera Veloce è un alimento che rientra nel gruppo delle basi di pasticceria.
Ha un apporto calorico non troppo elevato, fornito principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I glucidi sono prevalentemente semplici, gli acidi grassi insaturi e i peptidi ad alto valore biologico.
Le fibre sono scarse e il colesterolo abbondante.
La Crema Pasticcera Veloce non si presta al regime alimentare per l'obesità e le patologie del metabolismo, in particolare ipercolesterolemia, iperglicemia o diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia.
E' adatta alla dieta per il celiaco ma non per l'intolleranza al lattosio.
Viene accettata dalla filosofia vegetariana ma non da quella vegana.
La porzione media varia in base alla preparazione alla quale è destinata. Mangiandola da sola corrisponderebbe a circa 80g (105kcal).

VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 133.00 Kcal

Carboidrati: 21.30 g

Proteine: 4.30 g

Grassi: 4.00 g

di cui saturi: 1.74g
di cui monoinsaturi: 1.77g
di cui polinsaturi: 0.49 g

Colesterolo: 171.70 mg
Fibre: 0.10 g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito