Cornetti di Pasta Pane Farciti

State pianificando un pic-nic? I panini sono i protagonisti! Regaliamo una nuova veste ai più tradizionali sandwich a due strati: con la pasta pane, in cucina, si riescono a creare veri capolavori!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 8 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:252,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 4 ore per le lievitazioni; 20 minuti per la preparazione; 20 minuti per la cottura

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Pane, Pizza e Brioche

Ingredienti

Per 16 cornetti

Materiale occorrente

  • Ciotola
  • Pellicola trasparente
  • Rotellina taglia pasta oppure coltello a lama lunga
  • Carta da forno
  • Teglia da forno

Preparazione

  1. Per prima cosa, preparare la pasta pane.

Come si prepara la pasta pane?
In una ciotola, setacciare 500 g di farina Manitoba. Realizzare un solco al centro, dunque aggiungere 2 g di lievito di birra secco oppure 6 g di lievito di birra fresco, un cucchiaino di zucchero e 280 ml circa di acqua tiepida: mescolare velocemente lasciando la farina ai bordi. Lasciar lievitare per 20 minuti in un ambiente tiepido fino a quando il lievitino appare gonfio e soffice.
A questo punto, unire 50 ml di olio e.v.o.: impastare gli ingredienti aggiungendo, da ultimo, il sale sciolto in poca acqua tiepida. Lavorare la pasta con le mani, a lungo, battendola sul piano di lavoro per favorire la formazione del glutine. Lasciar lievitare nuovamente per 3 ore o fino a quando la pasta avrà triplicato il proprio volume.

  1. Dividere la pasta in due parti. Stendere la prima parte della pasta con il matterello per ottenere un rettangolo regolare. Tagliare il rettangolo a strisce dalla larghezza di circa 10 cm. Tagliare ogni striscia diagonalmente per ottenere così dei triangoli.
  2. Sulla base di ogni triangolo, appoggiare una fettina di prosciutto cotto e una di formaggio. Avvolgere il triangolo iniziando dalla base verso la punta per ottenere la forma di un cornetto. Procedere in questo modo anche con gli altri pezzi d’impasto.
  3. Stendere l’altra metà della pasta con il matterello per ottenere altrettanti triangoli. Arrotolare ogni triangolo lasciandolo vuoto: questi cornetti saranno farciti in un secondo momento.
  4. Disporre i cornetti su due placche foderate con la carta da forno, avendo cura di lasciare un po’ di spazio tra l’uno e l’altro.
  5. Pennellare la superficie di ogni panino con semplice acqua, dunque cospargere con semi di sesamo.
  6. Lasciar lievitare in un ambiente tiepido fino a quando i cornetti appaiono gonfi e soffici (1 ora, circa).
  7. Trascorso il tempo necessario, cuocere le brioches salate a 200°C (modalità: statico) per circa 20 minuti.
  8. Lasciar intiepidire. I panini vuoti si possono tagliare a metà e farcire a piacere (es. con tonno, formaggio spalmabile e insalata).
  9. I cornetti di pane si conservano in un sacchetto di plastica, in frigo, per un paio di giorni.
  10. A piacere, si possono conservare in freezer, prima dell’ultima lievitazione: in questo caso, dopo aver ottenuto le forme, i cornetti vanno lasciati indurire in freezer su un vassoio per almeno due ore. Successivamente, si possono raccogliere in un contenitore più piccolo e conservare fino a 3 mesi in congelatore. Per cuocerli, lasciateli fuori dal freezer per 7-8 ore, fino alla ripresa della lievitazione e procedete con la cottura.


Il commento di Alice - PersonalCooker

La golosità non ha limiti: imbottitie i vostri panini preferiti in base a ciò che vi piace di più! Osate… sono deliziosi anche nella versione dolce con tanta crema spalmabile alla nocciola oppure con la marmellata!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Ricette correlate

Cerca nel sito