Ricette con farina di riso

Farina di riso in Cucina

La farina di riso è una polvere bianca ricavata della macinatura dei semi dell'omonima pianta. Viene utilizzata come addensate per molte preparazioni culinarie, soprattutto gluten-free.

Di farina di riso ne esistono almeno due tipologie: bianca e integrale. Differiscono anche per il tipo di agricoltura.

Nella cucina italiana, la farina di riso viene utilizzata soprattutto nelle salse; queste possono rientrare nelle ricette degli antipasti, dei primi piatti, delle pietanze e dei dolci. In oriente, questo ingrediente è utilizzato per produrre vari impasti della tradizione.

La disponibilità commerciale è costante.

Il sapore della farina di riso è poco significativo. Il gusto dovrebbe tendere al dolce.

Le proprietà nutrizionali sono simili a quelle della farina di frumento; apporta molta energia proveniente dai carboidrati. La caratteristica più importante è l'assenza di glutine.

La consistenza varia in base al livello di raffinazione; se utilizzata come addensante, è consigliabile prediligere quella bianca (finissima).

La farina di riso è commestibile solo dopo cotta.

Non richiede accorgimenti particolari nella conservazione.

Gli abbinamenti gastronomici della farina di riso sono di vario genere. Trattandosi di un ingrediente quasi neutro, si presta ad accompagnare tutti gli alimenti, i grassi da condimento e le spezie.

I cibi che accompagno più spesso la farina di riso sono: patate, soia e derivati fermentati, pollo, maiale, prodotti della pesca (più o meno tutti), alcuni semi oleosi (mandorle, sesamo ecc), uova intere, ortaggi, alghe, derivati del latte e frutta.

Le ricette più conosciute in Italia a base di farina di riso sono quelle etniche e senza glutine: gnocchi di riso, spaghetti di riso, impasti senza glutine (pan di Spagna, panini, pasta frolla ecc), fondi chiari, fondi bruni e ristretti.

Antipasti

Pane, Pizza e Brioche

Primi piatti

Secondi piatti

Verdure e Insalate

Dolci e Dessert

Preparazioni di Base

Ricette per Animali