Gelato alla Zucca

Chi l’ha detto che il gelato non si possa apprezzare nei mesi freddi? Se siete gelato-dipendenti come me, possiamo sfruttare alcuni ortaggi di stagione per preparare i gusti di gelato più bizzarri! Un esempio? Il gelato alla zucca! Vi ho incuriositi? Non perdetevi la ricetta!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:145,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 30 minuti per la preparazione; 8 ore di riposo; 30 minuti per la mantecatura


22 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Gelati e sorbetti / Ricette per Vegetariani / Ricette di Halloween / Gelato alla Zucca

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Bilancina pesa alimenti
  • Tagliere
  • Coltello
  • Mixer ad immersione
  • Casseruola
  • Frustino
  • Gelatiera oppure vaschetta

Preparazione

  1. Pulire la zucca: tagliarla a metà, eliminare i semi ed i filamenti interni, dunque rimuovere la scorza dura e massiccia. Per approfondimenti, clicca QUI.
  2. Tagliare la polpa di zucca a dadini piccolissimi.
  3. Portare a bollore il latte, dunque riunire i dadini di zucca: coprire con il coperchio, mantenere una fiamma dolce e cuocere per 10-15 minuti o fino a quando la zucca apparirà morbida.
  4. Frullare la zucca morbida con il mixer ad immersione fino ad ottenere una vellutata.
  5. Aggiungere lo zucchero di canna, il destrosio, la farina di semi di carrube e la panna fresca: frullare nuovamente per ottenere un composto liscio e privo di grumi.

Breve ripasso…
La gomma di semi di carruba agisce principalmente come stabilizzante e addensante per gelati.
Il destrosio è invece uno zucchero che trova largo impiego nella realizzazione dei gelati perché abbassa moltissimo il punto di congelamento dell’acqua contenuta nella miscela, impedendo la formazione dei cristalli di ghiaccio.

  1. Spegnere il fuoco e lasciar raffreddare la miscela per una notte.
  2. Versare la miscela nella gelatiera e lasciar mantecare per circa 30 minuti. Riporre il gelato in una vaschetta e lasciar consolidare in congelatore per un paio d’ore.

Senza gelatiera…
Il gelato si può ottenere anche senza gelatiera. In questo caso, è necessario versare la miscela su una vaschetta dai bordi bassi, dunque riporre in congelatore per almeno 4-5 ore: in questo periodo, è importante mescolare spessissimo il gelato per rompere i cristalli di ghiaccio, favorendo quanto possibile la cremosità dello stesso.

  1. Distribuire il gelato in coppette oppure, per una versione più accattivante, servire in piccole zucche: si può abbinare a panna vegetale oppure a cioccolato fuso.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Per un tocco ancora più goloso, potete servire il gelato alla zucca con del cioccolato fondente oppure, se amate il gusto piccante, aggiungete un cucchiaio di polpa di zenzero grattugiata! Il gelato alla zucca è perfetto anche da servire in occasione di Halloween: i bambini non vorranno più chiedere  “dolcetto o scherzetto?” perché si fermeranno ad assaporare il gelato alla zucca, scommettiamo?

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il Gelato alla Zucca è un alimento che rientra nel gruppo dei dolci freddi.
Ha un apporto calorico medio, fornito principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi, infine dalle proteine.
I glucidi sono prevalentemente semplici, gli acidi grassi saturi, i peptidi ad alto valore biologico.
Le fibre sono scarse e il colesterolo irrilevante.
Il Gelato alla Zucca è un dessert che non si presta al regime alimentare per l'obesità; la porzione in caso di iperglicemia, diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia dev'essere scarsa.
E' adatto alla dieta per il celiaco ma non per l'intolleranza al lattosio.
Viene accettato dalla filosofia vegetariana ma non da quella vegana.
La porzione media è di circa 50g (70kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 145.00 Kcal

Carboidrati: 21.30 g

Proteine: 1.90 g

Grassi: 6.40 g

di cui saturi: 4.13g
di cui monoinsaturi: 2.03g
di cui polinsaturi: 0.24 g

Colesterolo: 22.30 mg
Fibre: 0.30 g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito