Waffles all’Acqua con Farina di Farro e Miele

Le ricette migliori mi riescono (quasi) sempre per caso! Una mattina avevo voglia di preparare qualcosa di buono per la mia famiglia, che fosse diverso dai soliti biscotti o della classica torta, ma senza latte e senza burro (ne ero sprovvista!). Così, mi è venuto in mente di possedere la piastra per cialde, con cui si possono preparare anche i waffles. Non perdetevi i waffles all’acqua con farina di farro al miele!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 2 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:- KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE:


60 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Dolci e Dessert / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani

Ingredienti

Ingredienti per 8 waffles

Materiale occorrente

  • Piastra per cialde o per waffles
  • Ciotola
  • Bilancina pesa alimenti
  • Mestolino
  • Pentolino

Preparazione

  1. Per prima cosa, riscaldare la piastra per waffles (o per cialde) seguendo le indicazioni del proprio strumento.
  2. Versare l’acqua in un pentolino, scaldare leggermente e sciogliervi il miele.
  3. In una ciotola, mischiare la farina di farro con l’acqua addolcita, l’uovo e l’olio di semi di mais, dunque aggiungere un pizzico di lievito per torte, il sale e l’essenza di vaniglia. Mischiare il composto con un frustino fino ad ottenere la consistenza di una pastella densa.
  4. Ungere la piastra calda per waffles con dell’olio (se necessario).
  5. Versare un mestolino di pastella nello stampo specifico, uno in ogni sezione della piastra, e chiuderlo in modo che le due parti di ferro accolgano i waffles. Aprire la piastra, prelevare i waffles aiutandosi con un cucchiaio e sistemare su un piatto da portata.

Lo sapevi che…
Chi non possiede l’apposita piastra per waffles o per cialde, può realizzare comunque questi dolcetti cuocendoli in padella: si otterranno dei pancake deliziosi! In alternativa, è possibile cuocere la pastella in forno a 200°C distribuendola, a cucchiaiate, su carta da forno: i “waffles” al forno saranno pronti in 5-6 minuti!

  1. Servire i waffles caldi, insieme a frutta fresca, marmellata e zucchero a velo. Per apprezzare al meglio il gusto e la consistenza, si consiglia di consumare i waffles immediatamente.


Il commento di Alice - PersonalCooker

I waffles al farro si sposano con una deliziosa marmellata di fragole (meglio se fatta in casa), ma sono deliziosi anche con un po’ di miele, accompagnati da frutta fresca: le colazioni così sono le migliori per inaugurare con gusto e benessere la giornata che ci accoglie!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

ATTENZIONE! Per la mancanza di certi valori nutrizionali di alcuni ingredienti, non è possibile stabilire accuratamente il profilo chimico della ricetta.
I Waffles all'Acqua con Farina di Farro e Miele sono alimenti che appartengono al gruppo dei dessert.
Dovrebbero avere un apporto energetico medio, fornito principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I glucidi sono prevalentemente complessi, gli acidi grassi insaturi, i peptidi a medio e alto valore biologico.
Dovrebbero contenere una dose media di colesterolo e molte fibre.
I Waffles all'Acqua con Farina di Farro e Miele potrebbero far parte di molti regimi alimentari. Andrebbero consumati moderatamente in caso di sovrappeso, diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia.
Sono tollerati dalla filosofia vegetariana ma non da quella vegana. Paiono inadatti al regime alimentare contro la celiachia ma non hanno controindicazioni per l'intolleranza al lattosio.
La porzione media potrebbe essere compresa tra 30-50g.
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: - Kcal

Carboidrati: - g

Proteine: - g

Grassi: - g

di cui saturi: -g
di cui monoinsaturi: -g
di cui polinsaturi: - g

Colesterolo: - mg
Fibre: - g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito