Tortine alle Carote - Tipo Camille

Leggere, soffici e gustose: questa è la definizione perfetta delle tortine di carote che stiamo per preparare insieme! La ricetta è facilissima e richiede poca fatica: massimo risultato con il minimo sforzo! Iniziamo!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 5 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:239,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 25 minuti per la cottura


105 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Dolci e Dessert / Ricette per Vegetariani / Tortine alle Carote - Tipo Camille

Ingredienti

Per 12-15 tortine

Materiale occorrente

  • Stampo per muffin
  • Pirottini in carta o in silicone
  • Grattugia elettrica per julienne
  • Grattugia a mano
  • Setaccio
  • Fruste elettriche
  • Bilancina pesa alimenti
  • Spatola
  • Cucchiaio di legno
  • Sbucciaverdure

Preparazione

  1. Sbucciare le carote e ridurle a julienne con l’aiuto di una grattugia elettrica.

L’alternativa alla grattugia
Chi non possiede la grattugia elettrica, può frullare le carote: in questo caso, dopo averle sbucciate e pesate, consigliamo di tagliare le carote a rondelle o a pezzetti prima di raccoglierle nel frullatore per evitare di sovraccaricare lo strumento.

  1. Sgusciare le uova e dividere accuratamente i tuorli dagli albumi.
  2. In una ciotola, riunire i tuorli con lo zucchero, aromatizzare con abbondante scorza d’arancia, dunque aggiungere l’olio di semi di mais, un pizzico di sale e lo yogurt bianco. Mischiare con il frustino per ottenere un composto cremoso.
  3. Aggiungere la farina bianca, la farina di mandorle, le carote grattugiate ed il latte: amalgamare il composto per ottenere una pastella piuttosto densa. Aggiungere il lievito per torte.

Possibili sostituzioni
Nella ricetta proposta, consigliamo l’uso di farina bianca, mandorle, yogurt bianco, olio di semi di mais e latte: questi ingredienti possono essere sostituiti, rispettivamente, con farina integrale, nocciole, yogurt alla frutta o yogurt di soia, olio di riso o di girasole e latte vegetale.

  1. Preriscaldare il forno a 160°C (ventilato).
  2. Inserire le fruste elettriche nella ciotola con gli albumi e lavorare il composto fino ad ottenere una massa soffice e compatta.
  3. Aggiungere gli albumi a neve all’impasto di carote, avendo cura di mescolare sempre dal basso verso l’alto per evitare di far afflosciare il composto.
  4. Inserire 12-15 pirottini in carta o in silicone nell’apposito stampo per muffin.
  5. Con l’aiuto di un cucchiaio o di un mestolino, porzionare l’impasto nei pirottini.
  6. Infornare e cuocere le tortine di carote in forno a 160°C per 20-25 minuti: si consiglia la prova stecchino prima di rimuovere i dolcetti dal forno.
  7. Lasciar intiepidire, rimuovere dallo stampo e servire le tortine di carote. A piacere, spolverizzare la superficie con zucchero a velo.
  8. Conservare in frigo per 3-4 giorni.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Il bello di questi tortini-muffin è che si possono personalizzare non solo cambiando tipo di zucchero, frutta secca e farina, ma anche sostituendo le carote con zucca, zucchine e perfino mele! La colazione non sarà mai stata così soffice!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Quella delle Tortine alle Carote è una ricetta che appartiene al gruppo dei dolci.
Ha un apporto calorico medio-alto, fornito principalmente dai lipidi, seguiti dai carboidrati, infine dalle proteine.
Gli acidi grassi risultano prevalentemente insaturi, i glucidi complessi e i peptidi ad alto valore biologico.
Le fibre sono abbondanti e il colesterolo significativo.
Le Camille non si prestano a tutti i regimi alimentari. Vengono considerate inappropriate (soprattutto in porzioni rilevanti) nella dieta consuetudinaria del soggetto in sovrappeso e/o affetto da patologie del ricambio (iperglicemia e diabete mellito tipo 2, ipercolesterolemia, ipertrigliceridemia, ipertensione ecc).
Contenendo latticini e prodotti a base di grano non si presta alla dieta dell'intollerante al lattosio e per la celiachia.
La ricchezza in fibre può aumentare la peristalsi intestinale.
Si tratta di un alimento adatto alla filosofia vegetariana ma non  a quella vegana.
La porzione media è di circa 30-50g (70-120kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 239.00 Kcal

Carboidrati: 32.10 g

Proteine: 6.30 g

Grassi: 10.40 g

di cui saturi: 1.59g
di cui monoinsaturi: 4.36g
di cui polinsaturi: 4.48 g

Colesterolo: 45.80 mg
Fibre: 1.90 g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito