Torta Fredda Ricotta e Cioccolato

Oggi una storia di dolcezza: quando il cioccolato incontra la ricotta, è amore a prima vista! Se poi arriva anche la panna a tenerli uniti, il matrimonio sarà ancora più dolce! Oggi un peccato di gola: una torta fredda e morbida per festeggiare i 4 anni dal debutto delle mie videoricette! Un dolce da riservare alle occasioni più importanti!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: difficile

PER QUANTE PERSONE: 8 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI:271,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 60 minuti per la preparazione; 3 ore di riposo


79 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Dolci e Dessert / Ricette per le Festività / Torta Fredda Ricotta e Cioccolato

Ingredienti

Per la Base

Per la Crema di Ricotta

Per la crema al Cioccolato

Per la decorazione

Materiale occorrente

  • Teglia a cerniera dal diametro di 24 cm
  • Carta da forno o pellicola trasparente
  • Spatola
  • Sacchetto di plastica
  • Bilancina pesa alimenti
  • Matterello
  • Sac à poche
  • Fruste elettriche
  • Cucchiai
  • Tagliere
  • Setaccio

Preparazione

  1. Per prima cosa, foderare una teglia a cerniera dal diametro di 24 cm con la carta da forno oppure con pellicola trasparente.
  2. Dedicarsi alla preparazione della base della torta fredda. Raccogliere i biscotti frollini in una sacchetto di plastica e, con l’aiuto di un matterello, ridurli in briciole. Mischiare il trito di biscotti con il latte caldo per ottenere un composto irregolare e leggermente appiccicoso.

Lo sapevi che…
In questa ricetta abbiamo utilizzato dei biscotti frollini bigusto (vaniglia e cioccolato): considerando che i biscotti contengono una parte di burro, suggeriamo di mischiare il trito solo con del latte. Per un sapore più deciso, è possibile mischiare la polvere di biscotti con del burro fuso.

  1. Distribuire il composto di biscotti e latte nella base della teglia e livellare con il dorso di un cucchiaio per ottenere uno strato uniforme dallo spessore di pochi millimetri.
  2. Preparare il primo strato di crema (panna e ricotta). Immergere i fogli di colla di pesce in acqua fredda per farli ammorbidire. Montare la panna (fresca o vegetale) con le fruste elettriche. Setacciare la ricotta fresca per eliminare tutti i grumi. Lavorare la ricotta con lo zucchero a velo. Scaldare un paio di cucchiai di latte ed aromatizzare con l’essenza di vaniglia. Strizzare i fogli di colla di pesce dall’acqua di ammollo e scioglierli nel latte caldo. Mescolare il composto di latte alla crema di ricotta, dunque amalgamare il tutto con 250 g di panna montata. Versare la crema di panna e ricotta sulla base di biscotto, livellare con il dorso di un cucchiaio e riporre la crema in frigo a rassodare.
  3. Nel frattempo, preparare la crema al cioccolato. Ammorbidire i fogli di colla di pesce in acqua fredda per una decina di minuti. Tritare il cioccolato fondente, raccoglierlo in una ciotola insieme a 40 ml di latte. Mischiare il cioccolato fuso alla panna montata. Sciogliere la colla di pesce ammorbidita e strizzata dall’ammollo in un cucchiaio di latte caldo ed unire il liquido alla crema di panna e cioccolato, continuando a lavorare il composto con le fruste.

L’idea vegetariana
Come alternativa alla colla di pesce, è possibile utilizzare agar agar in ugual dose, da sciogliere in 100 ml di latte, animale o vegetale secondo i propri gusti.
La panna vaccina può essere sostituita con panna vegetale, la ricotta fresca con del tofu frullato e i biscotti frollini con biscotti vegani.

  1. Riporre la crema al cioccolato in frigo e lasciar riposare per mezz’ora.
  2. Quando la crema al cioccolato appare leggermente rappresa, riunirla in una sac à poche con beccuccio a stella e distribuirla a ciuffetti sulla base bianca della torta, fino a ricoprirla interamente.
  3. Lasciar raffreddare completamente la torta per almeno due o tre ore. Decorare con cacao amaro in polvere, scaglie di cioccolato e ciliegie candite.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Ce lo concediamo un peccato di gola, di tanto in tanto? È una torta perfetta per festeggiare un compleanno o da regalare: un dolce pensiero che scioglierà il cuore di chi lo riceve in dono! Io la dedico a tutti voi: festeggiate insieme a me i 4 anni dall'esordio delle Ricette di Alice!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La ricetta della Torta Fredda Ricotta e Cioccolato appartiene al gruppo dei dolci.
Ha un apporto energetico più che rilevante, fornito principalmente dai lipidi, seguiti dai carboidrati e infine dalle proteine.
I glucidi sono prevalentemente semplici, gli acidi grassi saturi e i peptidi ad alto valore biologico.
Le fibre sono scarse e il colesterolo più che rilevante.
La Torta Fredda Ricotta e Cioccolato è un piatto che non si presta a tutti i regimi alimentari. Sarebbe da evitare in caso di sovrappeso e disordini metabolici.
Non è adatta alla dieta per il celiaco e per l'intolleranza al lattosio.
Non è accettata dalla filosofia vegetariana e vegana.
La porzione media è di circa 30-40g (80-110kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 271.00 Kcal

Carboidrati: 19.60 g

Proteine: 5.90 g

Grassi: 19.30 g

di cui saturi: 11.58g
di cui monoinsaturi: 6.82g
di cui polinsaturi: 0.94 g

Colesterolo: 48.80 mg
Fibre: 0.60 g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito