Strudel di Mele Integrale e Vegano

Adoro lo strudel in ogni sua variante: dolce, salato, friabile, croccante… Ma c’è ancora una versione che non vi ho proposto: non vedo l’ora di preparare insieme a voi lo strudel di mele vegano, a base di sfoglia integrale croccante e senza burro! Una vera genialata!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: difficile

PER QUANTE PERSONE: 8 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:177,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 30 minuti per la sfoglia; 20 minuti per la farcitura; 25 minuti per la cottura


35 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Dolci e Dessert / Ricette dietetiche Light / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani

Ingredienti

Per la sfoglia vegana

Per la farcitura

Per pennellare

Materiale occorrente

  • Spianatoia
  • Matterello o sfogliatrice
  • Pennello
  • Carta da forno
  • Bilancina pesa alimenti
  • Casseruola
  • Mandolina o coltello
  • Sbucciapatate
  • Coltello

Preparazione

  1. Preparare la pasta sfoglia vegana come descritto in QUESTO VIDEO.

Breve ripasso: come si preparare la pasta sfoglia vegana?
Impastare farina integrale, olio, sale ed acqua fino ad ottenere un impasto che ricorda quello della pasta fresca. Avvolgere la pasta nella pellicola e lasciar riposare per 15 minuti. Riprendere l’impasto e stenderlo in fogli sottilissimi, aiutandosi con la sfogliatrice, ed avendo cura di infarinare ogni sfoglia con amido di riso. Sovrapporre i fogli ottenuti, pennellandoli con un generoso strato di olio, fino ad ottenere un grande foglio di pasta dalle dimensioni approssimative di 30 x 45 cm. Si consiglia di far riferimento al video.
In alternativa, si può usare semplice pasta brisè vegana.

  1. Tostare il pane grattugiato ed i pinoli per rendere l’aroma più incisivo ed intenso.
  2. Ammollare l’uvetta sultanina in acqua tiepida per renderla morbida.
  3. Sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottilissime aiutandosi con una mandolina. Raccogliere le fettine di mela in una casseruola, aggiungere succo e scorza di limone, dello zenzero fresco grattugiato, un cucchiaino di cannella in polvere e lo zucchero di canna. Aggiungere l’uvetta ammollata e strizzata dall’acqua di ammollo, dunque cuocere il ripieno per 5 minuti, mantenendo una fiamma sostenuta ed avendo cura di mescolare spesso. Lasciar intiepidire.
  4. Preriscaldare il forno a 200°C (statico) oppure a 180°C (ventilato).
  5. Distribuire il pane grattugiato e tostato sulla base della sfoglia, dunque farcire con le mele aromatizzate, alternando con ciuffetti di marmellata di arance biologica e pinoli tostati.
  6. Sigillare lo strudel arrotolandolo con la carta da forno. Ultimare praticando dei tagli profondi sulla superficie. Pennellare con un cucchiaio di olio ed una cucchiaiata di zucchero di canna.
  7. Infornare e cuocere lo strudel vegano a 200°C (statico) per 25-30 minuti o fino a doratura.
  8. Sfornare, lasciar intiepidire, tagliare a fette e servire.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Questo strudel è una vera delizia per il palato! Se volete esagerare, potete accompagnarlo ad una pallina di gelato di soia o con una cucchiaiata di crema pasticcera vegana! Vi consiglio di tagliare lo strudel vegano a fette solo quando si raffredda ed, eventualmente, di riscaldare le singole porzioni in forno per pochi minuti: sembrerà appena sfornato!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta



Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito