Frittelle Zucca, Mele e Amaretti

Una ricetta vincente con la zucca? Provate a preparare le frittelle: il sapore della zucca si abbina molto bene con mela e amaretti, dunque ho pensato di raccogliere questi tre sapori in un unico bocconcino golosissimo. Provate anche voi le frittelle di zucca!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 95,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 30 minuti per la preparazione; 5 minuti per la cottura


25 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Dolci e Dessert / Ricette per Vegetariani / Frittelle di Zucca, Mele e Amaretti

Ingredienti

Per le frittelle

Per servire

Materiale occorrente

  • Tagliere
  • Coltello
  • Ciotola
  • Casseruola per friggere
  • Grattugia elettrica
  • Cucchiaio di legno
  • Colino

Preparazione

  1. Tagliare la zucca, eliminare la scorza coriacea, i semi e i filamenti interni, dunque ottenere degli spicchi.
  2. Lavare la mela, sbucciarla ed eliminare il torsolo. Tagliarla a spicchi.
  3. Con l'aiuto di una grattugia a mano o elettrica, ottenere una julienne di zucca e di mela.
  4. Mescolare la mela e la zucca grattugiata con lo zucchero, gli amaretti sbriciolati e la scorza di limone.
  5. Sgusciare l'uovo e dividere il tuorlo dall'albume.
  6. Mescolare la zucca e la mele con la farina, il lievito, il tuorlo e il sale, dunque aggiungere il latte, tanto quanto basta per ottenere un composto denso.
  7. Montare l'albume a neve ben ferma e amalgamarlo all'impasto, avendo cura di mescolare sempre dall'alto verso il basso.
  8. Versare l'olio di arachide in una casseruola e scaldarlo, avendo cura di non superare il punto di fumo: si consiglia l'utilizzo di un termometro per alimenti.

Per una frittura perfetta…
…è importante rispettare alcune regole di base:

  • Non superare il punto di fumo dell'olio che si utilizza
  • Friggere l'impasto solo quando l'olio è caldissimo per evitare che le frittelle si inzuppino di olio
  • Mantenere un calore costante
  • Friggere poche frittelle per volta per impedire che la temperatura dell'olio scenda eccessivamente
  • Utilizzare un termometro per alimenti per monitorare costantemente la temperatura
  • Utilizzare un olio con un alto punto di fumo (es. olio extravergine o olio di semi di arachide) per prevenire la formazione dei composti aromatici tossici per la salute
  1. Quando l'olio è caldo, procedere con la preparazione delle frittelle. Con l'aiuto di un paio di cucchiaini, prelevare una piccola porzione d'impasto per volta e farla scendere nell'olio bollente: dopo un minuto circa, rigirare la frittella per cuocerla nell'altro lato.
  2. Man mano che le frittelle sono pronte (2-3 minuti), rimuoverle dall'olio con una schiumarola e farle sgocciolare su un foglio di carta assorbente per eliminare l'eccesso di olio.
  3. Servire subito, spolverizzando a piacere con del cacao amaro o con zucchero a velo.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Per una versione più leggera, potete decidere di cuocere le frittelle in forno: realizzate dei ciuffetti d'impasto e disponeteli su una teglia oppure riempite degli stampi. Cucinate a 160°C per 15/20 minuti, o fino a quando i dolcetti appaiono dorati e soffici.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le Frittelle Zucca, Mele e Amaretti sono alimenti che appartengono al gruppo dei dessert.
Hanno un apporto energetico significativo, ma non eccessivo (contando anche l'olio, raddoppierebbe), fornito principalmente dai carboidrati, seguiti dai carboidrati e infine dalle proteine.
La frittura comporta un assorbimento d'olio pari al 15-20% del peso complessivo, il che aumenterebbe la concentrazione di grassi fino a 15-20 g/100 g.
Gli acidi grassi sono prevalentemente insaturi (contando anche l'olio, soprattutto monoinsaturi), i peptidi ad alto valore biologico e i glucidi semplici.
Contengono una dose media di fibre e colesterolo. Apportano sia glutine che lattosio, ma non istamina.
Questa ricetta di frittelle non si presta a tutti i regimi alimentari. E' controindicata per la dieta in sovrappeso e contro tutte le patologie metaboliche gravi. Dev'essere evitata nell'intolleranza al lattosio e al glutine; non ha controindicazioni per l'ipersensibilità all'istamina.
Idonea alla filosofia vegetariana, è invece rifiutata da quella vegana.
La porzione media di Frittelle Zucca, Mele e Amaretti FRITTE è di 50 g (almeno 100 kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 95 Kcal

Carboidrati: 18.10 g

Proteine: 2.60 g

Grassi: 1.80 g

di cui saturi: 0.80g
di cui monoinsaturi: 0.73g
di cui polinsaturi: 0.24 g

Colesterolo: 46.50 mg
Fibre: 1.10 g


Commenti da Youtube

Ricette correlate