Crema Pasticcera Vegana al Cioccolato

Non sapete come farcire un dolce? Con la crema pasticcera al cioccolato non potrete sbagliare. Oggi però vi propongo una versione diversa dalle tradizionali, senza colesterolo e lattosio: scoprite la crema pasticcera vegana al cioccolato (molto più di un semplice budino)!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:157,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE:


35 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Dolci e Dessert / Ricette Vegane / Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Casseruola
  • Frustino
  • Bilancina pesa alimenti
  • Pellicola trasparente

Preparazione

  1. Tritare il cioccolato fondente con un coltello.
  2. In un pentolino, scaldare ¾ di latte di soia insieme a zucchero di canna e cacao amaro in polvere.
  3. Nel frattempo, stemperare l’amido di mais nel rimanente latte di soia freddo.
  4. Quando il latte di soia nel pentolino è caldo, unire il cioccolato fondente e mescolare fino a completo scioglimento.
  5. Aggiungere l’olio di cocco (facoltativo) e l’amido di mais stemperato nel latte di soia: continuare a mescolare con il frustino per evitare la formazione dei grumi.

Quali sono le differenze con il budino?
Rispetto a un budino al cioccolato, la crema al cioccolato vegana è più ricca di zuccheri e presenta una consistenza meno densa per la presenza dell’olio di cocco.

  1. Spegnere il fuoco e coprire la crema pasticcera vegana con un foglio di pellicola trasparente, importante trucchetto per evitare di far seccare la superficie.
  2. La crema pasticcera vegana è pronta: per essere distribuita facilmente, consigliamo di utilizzare una sac à poche.
  3. Si conserva in frigo per 3-4 giorni.


Il commento di Alice - PersonalCooker

La crema pasticcera che vi ho proposto non ha nulla da invidiare alla tradizionale a base di uova. È perfetta per farcire torte e bignè oppure, se non sapete resistere, consumatela come un delizioso dessert al cucchiaio. Potete aggiustare la dose secondo i vostri gusti, aumentando o riducendo la dose di amido, otterrete una crema più o meno densa. Provate ad arricchirla con un pizzico di cannella e donerete un tocco in più che vi sorprenderà.  

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Crema Pasticcera Vegana al Cioccolato è un alimento che rientra nel gruppo dei dolci al cucchiaio.
Ha un apporto energetico rilevante, ma non eccessivo; le calorie sono fornite principalmente dai glucidi, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I carboidrati sono tendenzialmente semplici, gli acidi grassi saturi e i peptidi a medio valore biologico.
Il colesterolo è assente e le fibre carenti.
La Crema Pasticcera Vegana al Cioccolato si presta a tutti i regimi alimentari, ma è necessario ridurne la porzione e la frequenza di consumo in caso di sovrappeso, diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia.
Non contiene glutine e lattosio, ragion per cui si presta alla dieta per le rispettive intolleranze.
E’ ammessa dalla filosofia vegetariana e da quella vegana.
La porzione media è di circa 80 g (120 kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 157.00 Kcal

Carboidrati: 23.40 g

Proteine: 3.00 g

Grassi: 6.40 g

di cui saturi: 4.32g
di cui monoinsaturi: 1.38g
di cui polinsaturi: 0.71 g

Colesterolo: - mg
Fibre: 0.90 g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito