Confettura di Zucca

Amate confetture e marmellate da spalmare su pane e fette biscottate? Osate di più: oltre alle classiche confetture di pesche, fragole e albicocche, perché non provare con…la zucca? Avete capito bene: la polpa dolciastra e la consistenza pastosa sono l'accoppiata vincente per preparare ottime composte dolci! Scoprite la mia versione aromatizzata con zenzero, arancia e limone.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: difficile

PER QUANTE PERSONE: 15 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 107,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 40 minuti per la preparazione; 3 ore di riposo; 30 minuti per la cottura


36 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Dolci e Dessert / Ricette Vegane / Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani / Confettura di Zucca

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Tagliere
  • Coltello
  • Casseruola capiente
  • Cucchiai
  • Vasetti in vetro con tappo a vite
  • Spremiagrumi
  • Grattugia

Preparazione

  1. Lavare la zucca per eliminare tracce di terra e altre impurità. Asciugarla e tagliarla a metà. Rimuovere i semi e i filamenti interni, dunque decorticarla con il coltello, facendo attenzione a rimuovere meno buccia possibile.

Quale zucca utilizzare?
Per preparare la confettura, si possono utilizzare vari tipi di zucca, anche se le varietà Delica e Violina sono le più indicate. La Zucca Violina ha una polpa più compatta e dolce, che regalerà alla confettura una consistenza particolarmente densa e pastosa; con la Zucca Delica, un po' più acquosa, si otterrà una confettura più morbida.
Per preparare questa conserva di frutta non è necessario aggiungere la pectina perché la zucca, essendo ricca di fibra, non ne richiede l'impiego e addenserà velocemente.

  1. Tagliare la polpa di zucca a dadini piccolissimi oppure, per velocizzare i tempi, grattugiarla per ottenere una julienne.
  2. Raccogliere la zucca grattugiata in una casseruola capiente e mescolarla con lo zucchero di canna. Lasciar macerare la zucca con lo zucchero per 2-3 ore, meglio per una notte per facilitare il processo di gelificazione. Mescolare di tanto in tanto.
  3. Aromatizzare la zucca con scorza di arancia e di limone. Spremere il succo degli agrumi e unirlo alla zucca. A piacere, grattugiare dello zenzero fresco.
  4. Portare sul fuoco e, mescolando spesso, far cuocere calcolando 20-30 minuti a partire dal momento del bollore. Al termine, la confettura di zucca deve presentare una consistenza abbastanza compatta, che si stacca facilmente dalle pareti della pentola. Non è necessario frullare.
  5. Chi desidera, può aromatizzare la confettura con cannella.
  6. Sterilizzare i vasi in vetro con i rispettivi tappi a vite: inserire i barattoli (con i tappi) in una casseruola, dunque coprire con acqua fredda. Portare a bollore e cuocere per almeno mezz'ora. In alternativa, sterilizzare i vasi in vetro nel microonde alla massima potenza per 10 minuti. Rimuovere i barattoli dall'acqua (o dal microonde), attendere l'asciugatura e invasare con la confettura bollente. Chiudere con i rispettivi tappi a vite e lasciar riposare la conserva fino ad avvenuto sottovuoto.
  7. Aiutandosi con un cucchiaio, riempire i vasi in vetro (ancora caldi) con la confettura di zucca bollente, avendo cura di far fuoriuscire l'aria dai barattoli.

Lo sapevi che…
Se la marmellata viene invasata bollente (in barattoli asciutti ma appena rimossi dall'acqua), non è necessario procedere con il metodo di pastorizzazione classico.
Se invece si decide di invasare con marmellata tiepida o fredda, dopo aver chiuso i barattoli con il tappo, questi devono essere immersi completamente in acqua, portati a bollore per venti minuti e lasciati raffreddare nella propria acqua. A sottovuoto avvenuto, la marmellata è pronta per essere conservata.

  1. Servire la confettura di zucca sul pane o utilizzarla per accompagnare formaggi o per farcire crostate.
  2. La confettura di zucca di conserva per 12 mesi, in un ambiente fresco e asciutto.


Il commento di Alice - PersonalCooker

La confettura di zucca ricorda moltissimo il sapore della frutta candita o della mostarda dolce: è speciale da spalmare sul pane oppure si può usare per farcire torte golose. Vi propongo anche l'abbinamento con il formaggio: provatela anche voi e farete impazzire le vostre papille gustative!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Confettura di Zucca è un alimento che appartiene al gruppo dei dolci.
Ha un contenuto calorico medio, fornito principalmente dai carboidrati semplici (fruttosio e saccarosio), seguiti da quantità irrilevanti di proteine e lipidi.
L'apporto di fibre non è elevato e il colesterolo è assente.
Non contiene glutine, lattosio, istamina e molecole allergizzanti.
Quella della Confettura di Zucca è una ricetta che si presta alla maggior parte dei regimi alimentari.
Va utilizzata con moderazione in caso di sovrappeso; diabetici e ipertrigliceridemici dovrebbero evitarne un consumo significativo e frequente.
E' perfettamente tollerata dagli intolleranti al lattosio, al glutine e all'istamina.
E' adeguata anche per la filosofia vegetariana e vegana.
La porzione media di Confettura di Zucca è di 20 g (circa 20 kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 107 Kcal

Carboidrati: 27.50 g

Proteine: 0.80 g

Grassi: 0.10 g

di cui saturi: 0.04g
di cui monoinsaturi: 0.01g
di cui polinsaturi: 0.00 g

Colesterolo: 0.00 mg
Fibre: 0.70 g


Commenti da Youtube

Ricette correlate