Centrifugato per Fissare l’Abbronzatura

L’estate ci trasmette tanta voglia di tintarella: in vacanza starei ore ed ore a farmi coccolare dal caldo del sole. Abbronzatura impeccabile che purtroppo tende a svanire in poco tempo, se non si rispettano alcuni accorgimenti. E oggi sono qui per darvi un consiglio, sano e naturale, per mantenere quanto più a lungo possibile la tintarella. Vi propongo il centrifugato per fissare l’abbronzatura!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: molto facile

PER QUANTE PERSONE: 2 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:- KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE:


13 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Dolci e Dessert

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Centrifuga
  • Bicchiere
  • Tagliere
  • Coltello
  • Sbucciaverdure

Preparazione

  1. Preparare la frutta e la verdura. Lavare pesche ed albicocche, tagliarle a metà e rimuovere il nocciolo. Lavare le carote, sbucciarle e rimuovere le estremità. Pulire il melone e pesare 100 g di polpa. Incidere il mango, rimuovere la buccia e pesare 100 g.

Approfondimento: la scelta degli ingredienti
Non è un caso se, per preparare questo centrifugato, abbiamo scelto frutta e verdura “a polpa arancione”. Carote, melone, mango, pesche ed albicocche sono alimenti ricchi di beta carotene, un pigmento vegetale (precursore della Vit. A) dal colore variabile dal rosso all’arancio.
Il beta carotene è un noto antiossidante che ci regala un colorito più scuro proteggendo la pelle dalla radiazioni UV. Inoltre, questa sostanza stimola la formazione della melanina, rafforza il sistema immunitario e protegge quello cardiovascolare. Il consumo frequente di alimenti ricchi di beta carotene sembra inoltre prevenire le scottature solari.
Il beta carotene si può trovare anche nei peperoni, nelle patate dolci, nella rucola, nei broccoli, nella zucca e nel cachi!

  1. Centrifugare un po’ per volta la frutta pulita, mezzo limone privato della buccia e le carote, avendo cura di posizionare un bicchiere direttamente sotto al beccuccio della centrifuga.
  2. Servire il centrifugato con ghiaccio e consumare subito per giovare appieno dell’azione dei principi attivi contenuti nel succo.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Un centrifugato tutto arancione per fissare l’abbronzatura e mantenerla quanto più a lungo possibile! E se desiderate un concentrato di beta carotene alternativo, preparate un frullato con spinaci, peperone, zucca e cachi: anche in questo caso, la tintarella ringrazia! Ricordate inoltre di bere sempre molta acqua per mantenere la cute idratata e per reintegrare le perdite di liquidi causate dalla sudorazione.E per una tintarella impeccabile, provate anche il Gelato per fissare l'abbronzatura!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La stima dei valori nutrizionali del Centrifugato per Fissare l’Abbronzatura non può essere svolta con la dovuta accuratezza, poiché una valutazione indiretta preclude ogni possibilità di verificare l’entità dei nutrienti vincolati allo scarto fibroso. In linea generale è possibile affermare che tale preparazione abbia un apporto energetico medio-basso, fornito essenzialmente dal fruttosio. L’apporto di potassio e carotenoidi (responsabili della pigmentazione cutanea) è decisamente elevato.


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: - Kcal

Carboidrati: - g

Proteine: - g

Grassi: - g

di cui saturi: -g
di cui monoinsaturi: -g
di cui polinsaturi: - g

Colesterolo: - mg
Fibre: - g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito