Zaletti - Biscotti con Farina di Mais

Quando fuori fa freddo, è sempre piacevole rimanere chiusi in casa al calduccio, magari preparando qualche delizia con i nostri bimbi! Oggi prepareremo insieme dei dolcetti tipici del Veneto: i biscotti Zaletti, detti anche Gialletti, con farina di mais e uvetta. Scoprite la ricetta insieme a noi!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 8 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:380,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione; 12 minuti per la cottura


44 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Dolci e Dessert / Ricette di Natale / Ricette per Vegetariani / Ricette Regionali

Ingredienti

Per 50 biscotti circa

Materiale occorrente

  • Teglia da forno
  • Carta da forno
  • Ciotola
  • Coltello
  • Grattugia
  • Frustino

Preparazione

  1. Raccogliere l’uvetta in una ciotola, coprire con acqua tiepida e lasciar ammorbidire per una decina di minuti.
  2. Nel frattempo, sgusciare le uova, dividere i tuorli dagli albumi. Lavorare i tuorli con lo zucchero, aiutandosi con un frustino o con le fruste elettriche.
  3. Mischiare la farina bianca con la farina di mais fioretto ed il sale. Aromatizzare con scorza di limone, dunque unire il burro a temperatura ambiente fino ad ottenere un composto di briciole. Aggiungere la crema di uova e zucchero, e l’uvetta strizzata dall’acqua di ammollo: impastare il tutto, aggiungendo l’ammoniaca per dolci sciolta in un cucchiaio di latte caldo.

Le varianti giuste
Chi desidera, può lasciare in ammollo l’uvetta in una soluzione alcolica composta da acqua e rhum. Per arricchire l’impasto, si consiglia di aggiungere dei pinoli tostati.

  1. Dividere l’impasto in un paio di rotolini dal diametro di 4 cm. Tagliare la pasta a pezzi per ottenere dei biscotti rotondi. In alternativa, stendere l’impasto con il matterello e, con un taglia biscotti dalla forma a piacere (rotonda, quadrata ecc.) ricavare le sagome.
  2. Sistemare i biscotti sulla placca foderata con la carta da forno.
  3. Infornare e cuocere i biscotti zaletti a 170°C (ventilato) per 14 minuti.
  4. Sfornare, staccare dalla piastra e lasciar raffreddare su una griglia.
  5. Conservare su una scatola di latta per 2-3 settimane.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Esistono diversi tipi di biscotti zaletti: c’è chi perfino li prepara a partire da una base di polenta, che viene poi impastata ad altri ingredienti! Questa è la versione a cui sono legata: si conservano in una scatola di latta anche per 2 o 3 settimane! I biscotti zaletti saranno perfetti come dolce regalo per le feste!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Gli Zaletti sono alimenti che appartengono al gruppo dei dolci secchi.
Hanno un apporto energetico rilevante, fornito principalmente dai glucidi, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I peptidi sono prevalentemente a medio valore biologico, gli acidi grassi saturi e i carboidrati complessi.
Le fibre sono presenti in notevoli quantità e il colesterolo pare eccessivo.
I Biscotti con Farina di Mais non si prestano a tutti i regimi alimentari; sono esclusi quelli per il sovrappeso, l'iperglicemia, il diabete mellito tipo 2, l'ipertrigliceridemia e l'ipercolesterolemia.
Vengono sconsigliati per la dieta del celiaco e dell'intollerante al lattosio.
Accettati dalla filosofia latto ovo vegetariana, non sono invece tollerati da quella vegana.
La porzione media come spuntino o alimento da prima colazione è di circa 30g (115kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 380.00 Kcal

Carboidrati: 63.50 g

Proteine: 6.10 g

Grassi: 13.00 g

di cui saturi: 7.64g
di cui monoinsaturi: 4.31g
di cui polinsaturi: 1.03 g

Colesterolo: 127.80 mg
Fibre: 2.30 g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito