Biscotti alla Vaniglia Senza Glutine

Per Pasqua vorrei creare dei segnaposto simpatici e diversi dal solito: che dite, un’alternativa golosa sarebbe una buona idea? Nella cucina di My-personaltrainer, ogni scusa è buona per preparare i biscotti: come alternativa ai classici segnaposto, prepareremo insieme squisiti frollini alla vaniglia senza glutine!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 10 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:- KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 10 minuti per la cottura


35 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Dolci e Dessert / Ricette Senza Glutine / Ricette per le Festività / Ricette Pasquali

Ingredienti

Per circa 30 biscotti

Per servire

Materiale occorrente

  • Ciotole di varie misure
  • Bilancina pesa alimenti
  • Matterello
  • Carta da forno
  • Stampini pasquali
  • Teglie
  • Setaccio

Preparazione

  1. In una ciotola, setacciare il mix di farina senza glutine, ed aggiungere lo zucchero a velo, il sale ed il lievito setacciato.
  2. Incidere un baccello di vaniglia e raschiarne l’interno per raccogliere i semi.

Attenzione!
La ricetta è pensata appositamente per le persone intolleranti al glutine: a tale scopo, si raccomanda di controllare in confezione la presenza del marchio della spiga barrata, che accerta l’assenza di glutine.

  1. Mischiare le polveri con il burro a temperatura ambiente fino ad ottenere un composto di briciole.
  2. Al centro, unire l’uovo ed impastare il tutto aggiungendo tanto latte quanto basta fino a raggiungere una consistenza lavorabile con le mani. Se l’impasto lo richiede, aggiungere un po’ di farina senza glutine.

Lo sapevi che…
Questa pasta frolla non contiene glutine: per questa ragione, non è indispensabile il riposo della pasta prima della stesura.

  1. Stendere la pasta tra due fogli di carta da forno fino ad ottenere uno sfoglio dallo spessore di 4-5 mm.
  2. Realizzare i biscotti utilizzando le apposite formine di Pasqua (in questo caso). La pasta, essendo senza glutine, risulta piuttosto fragile: per questo motivo, si consiglia di fare attenzione durante la stesura per evitare di rompere la pasta.
  3. Sistemare i biscotti in una piastra foderata con la carta da forno, avendo cura di mantenere una certa distanza tra l’uno e l’altro.
  4. Cuocere in forno a 160°C per circa 10-11 minuti.
  5. Sfornare, lasciar completamente raffreddare.
  6. Tritare il cioccolato fondente e fonderlo dolcemente nel microonde oppure a bagnomaria.
  7. Raccogliere il cioccolato fuso in una sac à poche e decorare i biscotti senza glutine a piacere. Per ottenere dei biscotti-segnaposto, è possibile scrivere il nome dell’ospite sul frollino.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Carina l’idea dei segnaposto per Pasqua, trovate anche voi? Io li ho ricoperti di cioccolato, ma se volete potete glassarli con una semplice glassa all’acqua! Un’altra versione? Inserite nell’impasto delle gocce di cioccolato fondente! 

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

ATTENZIONE! A causa della mancanza di alcuni valori chimici riferiti agli ingredienti, non è possibile offrire una traduzione nutrizionale dettagliata.
I Biscotti alla Vaniglia Senza Glutine sono un alimento che rientra nel gruppo dei dessert. Dovrebbero avere un apporto energetico significativo, fornito soprattutto dai carboidrati complessi e dai trigliceridi (con una prevalenza degli acidi grassi saturi). I protidi, meno rilevanti, sono a medio e alto valore biologico.
Il colesterolo dovrebbe essere rilevante e le fibre presenti in media quantità.
I Biscotti alla Vaniglia Senza Glutine sono alimenti che non si prestano a tutti i regimi nutrizionali. Vengono concepiti per soddisfare le esigenze dei celiaci. Contenendo lattosio, andrebbero però esclusi dalla dieta per la relativa intolleranza. Dovrebbero essere evitati nella dieta contro il sovrappeso e le malattie del metabolismo, soprattutto in caso di ipercolesterolemia, iperglicemia e ipertrigliceridemia.
Sono inappropriati per la filosofia vegana, ma non dmostrano controindicazioni per quella latto ovo vegetariana.
Non è possibile stimarne la porzione media.

VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: - Kcal

Carboidrati: - g

Proteine: - g

Grassi: - g

di cui saturi: -g
di cui monoinsaturi: -g
di cui polinsaturi: - g

Colesterolo: - mg
Fibre: - g


Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito