Madeleine Salate - Gusto Pizzaiola e Pesto

Avevo sempre mangiato le madeleine dolci: piccoli bocconcini a forma di barchetta, soffici e irresistibili! Anche se ho un debole per quelle alla mandorla, un giorno mi sono chiesta: perché non provare a servirle come antipasto? Così, ho ideato la versione salata: ve le propongo in 2 gusti, pesto e pizzaiola!

 

Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 8 persone

COSTO: medio

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione; 15 minuti per la cottura

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Antipasti / Ricette per Vegetariani / Madeleine Salate - Gusto Pizzaiola e Pesto

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Stampi piccoli per madeleine
  • Ciotole di varie misure
  • Cucchiaini
  • Bilancina pesa alimenti
  • Setaccio

Preparazione

  • In una ciotola, setacciare la farina bianca insieme al lievito per torte salate. Unire il formaggio grana e il sale.
  • Amalgamare le polveri con un uovo, il latte e l'olio: mescolare il tutto per ottenere una pastella piuttosto densa.
  • Dividere l'impasto in due ciotole: in una ciotola, unire il pesto, e nell'altra aggiungere il concentrato di pomodoro e l'origano, per ottenere il gusto pizzaiola.

L'idea alternativa

Chi desidera, può creare altri gusti: ad esempio, si può aggiungere all'impasto della barbabietola frullata, degli spinaci frullati o dello zafferano.

  • Appoggiare due stampi in silicone per madeleine su una piastra da forno.
  • Con l'aiuto di due cucchiaini, distribuire l'impasto negli stampi, avendo cura di non esagerare con la quantità, per dare alle madeleine una perfetta forma a conchiglia.
  • Infornare i due stampi e cuocere a 180°C per circa 15 minuti.
  • Staccare delicatamente le madeleine al pesto e alla pizzaiola dagli stampi e lasciar raffreddare. Servire subito o conservare in un sacchetto di plastica per 2-3 giorni.

Ricette correlate