Finto Pesce Vegan - Polpettone con Fagioli e Patate

L'abito non fa il monaco: oggi prepareremo un bel pesce finto gigante! Solitamente, questa ricetta si prepara con un paté di tonno e patate (scopri la ricetta del polpettone di tonno e patate), ma oggi ho deciso di veganizzare il piatto: scoprite la mia idea del pesce finto con fagioli e patate, sarà un capolavoro di bontà.

Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: medio

TEMPO DI PREPARAZIONE:

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Antipasti / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Ricette Senza Glutine / Finto Pesce Vegan - Polpettone con Fagioli e Patate

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Frullatore
  • Piatto da portata
  • Coltello

Preparazione

  • Per prima cosa, cucinare separatamente i fagioli e le patate.

L'idea rapida

Per preparare questa ricetta potete utilizzare dei legumi secchi o dei legumi pronti. Nel primo caso, lasciate in ammollo i fagioli per una notte, poi cucinateli in abbondante acqua non salata per 90 minuti, o fino a quando saranno morbidi.

Se utilizzate i fagioli in scatola, ricordatevi di sciacquarli molto bene prima di utilizzarli. Potete utilizzare anche i ceci come alternativa ai fagioli.

Per la cottura delle patate, potete scegliere di lessarle in acqua o cuocerle nel microonde: in quest'ultimo caso, avvolgete le patate nella pellicola da microonde e foratele. Mettetele a cuocere nel microonde alla massima potenza per 4-5 minuti, fino a quando saranno morbide.

  • Sbucciare le patate e tagliarle a pezzetti. Raccogliere i fagioli e le patate nel frullatore, dunque unire qualche cappero, delle olive, e dei cetriolini (lasciandone da parte alcuni per la decorazione). Unire la senape, il sale, il prezzemolo e frullare il composto aggiungendo lo yogurt di soia. Se necessario, aggiungere del pane grattugiato per rendere l'impasto più consistente.
  • Trasferire l'impasto su un vassoio e modellarlo con le mani per ottenere un grosso pesce.
  • Decorare il finto pesce con capperi, cetriolini, pomodorini e carote, secondo il proprio gusto.
  • Servire il pesce finto come antipasto o, in dosi più abbondanti, come piatto unico. Si conserva in frigo per 3-4 giorni.

Ricette correlate