Far-Frittata con i Funghi al Forno

Oggi un esperimento di fusione tra due ricette, con un’interpretazione speciale: mescolando la farinata con la frittata, otterremo una speciale “far-frittata”! L’aspetto e la consistenza fanno pensare ad una classica frittata, quando in realtà la ricetta si prepara completamente senza uova. Non perdetevi la finta frittata con funghi, cotta al forno!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 2 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:97,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione; 25 minuti per la cottura


46 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Antipasti / Ricette dietetiche Light / Ricette Vegane / Ricette Regionali / Ricette per Vegetariani

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Ciotola
  • Frustino
  • Casseruola
  • Carta da forno
  • Teglia rettangolare dalle dimensioni di 20 x 30 cm
  • Cucchiaio
  • Setaccio

Preparazione

  1. Lavare i funghi, tagliarli a fette e farli saltare in padella aggiungendo un pizzico di sale, pepe ed un cucchiaio di olio. Cuocere i funghi per una decina di minuti, mescolando spesso. Trifolare i funghi aggiungendo del prezzemolo.
  2. Preriscaldare il forno a 200°C (ventilato).
  3. Nel frattempo, preparare la pastella di ceci. In una ciotola, setacciare la farina di ceci, unire l’acqua, 4 g di sale, il pepe e due cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  4. Unire i funghi trifolati alla pastella di ceci.
  5. Foderare una teglia rettangolare (20 x 30 cm) con la carta da forno, dunque versare la miscela e livellarla.
  6. Infornare e cuocere a 200°C (ventilato) per 25 minuti o fino a doratura.

L’idea veloce
In alternativa al forno, la far-frittata si può cuocere in padella: in 10 minuti a fiamma medio-bassa sarà pronta!

  1. Sfornare, lasciar intiepidire e tagliare a fette.

L’abbinamento giusto
Per completare il piatto dal punto di vista nutrizionale, integrando il profilo amminoacidico, consigliamo di servire la far-frittata con un panino integrale oppure con del riso: gli amminoacidi carenti nei legumi (metionina e cisteina) vengono forniti dai cereali, mentre quelli carenti nei cereali (lisina e triptofano) vengono rimpiazzati da quelli dei legumi.



Il commento di Alice - PersonalCooker

Questa frittata che si crede una farinata è una vera prelibatezza per occhi e palato! Per velocizzare i tempi, potete cuocerla in padella: in qualunque modo la servirete, sarà un successo! Provatela anche con altre verdure e trovate l'abbinamento che più si adatta ai vostri gusti!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta



Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito