Cestini di Patate Ripieni ai Funghi - Senza Glutine, Uova e Burro

Per festeggiare un evento come si deve, si comincia con la cena, che dev’essere all’altezza della serata. Per questo vi propongo un antipasto da favola: dei cestini di patate farciti con funghi e formaggio. E per la serata più romantica dell’anno, ve li propongo a forma di cuore!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: difficile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI:122,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 40 minuti per la preparazione dei cuori; 40 minuti per la cottura delle patate; 20 minuti per la cottura al forno


22 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta:   Antipasti / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Ricette Senza Glutine / Ricette per San Valentino

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Casseruola per la cottura delle patate
  • Casseruola per i funghi
  • Schiacciapatate
  • Ciotola
  • Sac à poche con beccuccio a stella
  • Pennello
  • Mixer ad immersione

Preparazione

  1. Preparare le patate lesse. Lavare le patate in acqua fredda, strofinandole delicatamente con una spazzolina per eliminare tutte le tracce di terriccio. Immergere le patate in acqua fredda, dunque portare a bollore e cuocere per 40 minuti o fino a quando avranno assunto una consistenza morbida.

Che patate scegliere?
Per preparare questo tortino abbiamo scelto patate con la buccia rossa, particolarmente farinose e poco acquose. Come alternativa, si possono preferire patate a pasta bianca, ovvero le stesse che si consigliano per la realizzazione di purè e gnocchi. Sconsigliate, invece, le patate a pasta gialla e le novelle.

  1. Nel frattempo, preparare il sugo ai funghi. Raccogliere i funghi in una padella, aggiungere un goccio d’olio, sale, pepe e aglio, dunque cuocere per una decina di minuti aggiungendo acqua, se necessario. Quando i funghi sono cotti, ridurli in crema aiutandosi con il mixer ad immersione (facoltativo).
  2. Quando le patate sono cotte, ridurle in purea con l’aiuto di uno schiacciapatate. Per velocizzare i tempi, si consiglia di tagliare le patate bollite a metà, con la buccia, e di inserirle nello schiacciapatate con la parte tagliata rivolta verso il basso.
  3. Salare le patate, aggiungere del pepe e del rosmarino tritato. Mischiare la purea con amido di mais, formaggio spalmabile (come alternativa alle uova) e formaggio grana grattugiato. Impastare aggiungendo tanto latte quanto basta fino ad ottenere una consistenza lavorabile con le mani.

Lo sapevi che…
Se l’impasto risulta troppo molle, consigliamo di aggiungere ancora un po’ di amido di mais.
Abbiamo preparato questa ricetta utilizzando ingredienti gluten free: chi non ha problemi con il glutine, può sostituire la maizena con farina bianca.

  1. Raccogliere l’impasto di patate in una sac à poche con beccuccio a stella.
  2. Foderare una teglia con la carta da forno. Con la sac à poche, realizzare una base di patate a forma di cuore, e ripassare i bordi più volte: si dovrà ottenere una sorta di contenitore a forma di cuore, con i bordi alti.
  3. Farcire i cuori con la crema di funghi e qualche ciuffo di formaggio spalmabile.
  4. Pennellare i bordi dei cuori con dell’olio extravergine. Infornare e cuocere a 180°C (ventilato) per 20 minuti o fino a doratura.
  5. Sfornare, lasciar intiepidire per una decina di minuti prima di servire con prezzemolo tritato.


Il commento di Alice - PersonalCooker

I cestini di patate sono favolosi da servire come antipasto, ma sono perfetti anche come contorno. Per esagerare, potete abbinarli ad una besciamella leggera al formaggio: l’abbinamento vi sorprenderà!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta



Commenti da Youtube

Ricette correlate

Cerca nel sito