Leuconichia - Cause e Sintomi

Sintomi simili e sinonimi: Macchie bianche sulle unghie.

Definizione

La leuconichia è un'alterazione della lamina ungueale, caratterizzata dalla comparsa di macchioline o strisce irregolari di colore biancastro sulle unghie. Questi segni rappresentano generalmente l'esito di piccole lesioni (es. manicure). In alcuni casi, però, se il trauma è più severo e le macchie bianche compaiono sotto la superficie dell'unghia, indicano che la lamina si è separata dal letto ungueale (onicolisi). Macchioline, puntini o altri segni bianchi sopra, all'interno o sotto l'unghia possono segnalare anche la presenza di onicomicosi (infezioni fungine) o di patologie cutanee, come la psoriasi o l'eczema.

Nel caso in cui, oltre alla presenza della leuconichia, le unghie risultino anche più fragili, potrebbe trattarsi di ipertiroidismo (unghia di Plummer).

Altre possibili cause includono malattie generali (es. cirrosi epatica, insufficienza renale, carenza di calcio, di zinco o vitamina B6) e l'assunzione di alcuni farmaci.

Possibili Cause* di Leuconichia

* Il sintomo - Leuconichia - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Leuconichia può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.

© 2017 Arnoldo Mondadori Editore Spa - riproduzione riservata - P.IVA 08386600152 - Tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l. - Chi siamo - Contatti - Privacy Policy - Cookie Policy - Disclaimer e Note legali

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. Leggi il Disclaimer »

Sito cellulare: