Dolore alla mammella - Cause e Sintomi

Definizione

Il dolore al seno è un sintomo molto comune nelle donne in età fertile; rientra infatti nel corteo sintomatologico tipico della sindrome premestruale e per questo tende a presentarsi ciclicamente qualche giorno prima dell'arrivo delle mestruazioni, salvo poi scomparire spontaneamente dopo i primi giorni di flusso. Se scorporato da modifiche di consistenza del seno ed alterazioni morfologiche o secretive dei capezzoli, il dolore al seno non dovrebbe destare inutili preoccupazioni. L'associazione cancro al seno - dolore alla mammella è infatti assai più rara di quanto comunemente si sia portati a credere. Meritevole di immediata visita medica è un dolore al seno costante, resistente all'effetto dei farmaci analgesici od accompagnato da rientranze dei capezzoli o perdita di secreto dagli stessi.

Possibili Cause* di Dolore alla mammella

* Il sintomo - Dolore alla mammella - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Dolore alla mammella può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.