Che cos'è la meningite? Sintomi, Cura e Prevenzione

La meningite è un'infiammazione delle membrane che rivestono il cervello ed il midollo spinale: le meningi.

L'origine della malattia è generalmente infettiva: le meningi, normalmente sterili, rappresentano un ambiente caldo e ricco di nutrienti, quindi ideale per la crescita di virus, batteri o funghi.

L'infiammazione può avere una localizzazione esclusiva nelle meningi (cioè il germe trova nelle membrane che ricoprono il cervello le condizioni ideali per la propria riproduzione) oppure si può verificare in concomitanza con altre patologie, come tubercolosi, tifo, morbillo, rosolia e varicella. In circostanze particolari, infatti, batteri e virus possono diffondersi attraverso il liquido cerebro-spinale, il fluido che permea e protegge il cervello e il midollo spinale.

Occasionalmente, la meningite può essere provocata da fattori irritativi, quali particolari farmaci, lesioni fisiche, tumori cerebrali e alcune malattie sistemiche.

La gravità della malattia e il trattamento variano a seconda della causa. Pertanto, è importante saper riconoscere i primi segnali della meningite e adottare le corrette strategie di prevenzione.

Immagini simili