Zanzara tigre: a che cosa servono i prodotti larvicidi?

I prodotti larvicidi agiscono uccidendo le larve delle zanzare. Sono utili quando i ristagni d'acqua non sono eliminabili, quindi dove l'insetto potrebbe proliferare (ad esempio: tombini, pozzetti stradali e griglie di raccolta delle acque piovane). La lotta larvicida, quindi, consente il controllo dell'insetto nell'ambiente: mira a colpire lo stadio larvale della zanzara, prevenendo lo sviluppo delle forme adulte alate.

Nei negozi specializzati e nelle farmacie, i prodotti larvicidi sono disponibili in forma liquida (da diluire in acqua prima dell'uso), pastiglie o granuli (da introdurre direttamente nella raccolta idrica). I principi attivi più utilizzati sono i "regolatori della crescita" Diflubenzuron e Pyriproxyfen (impediscono la trasformazione della larva in insetto adulto) e il preparato biologico su base proteica Bacillus thuringiensis varietà israelensis (batterio sporigeno, innocuo per l'uomo, in grado di danneggiare il tratto digerente delle larve). I trattamenti vanno effettuati con cadenza periodica da aprile a fine settembre-metà ottobre, secondo le indicazioni riportate in etichetta del prodotto larvicida impiegato.

Immagini simili