Perché può sembrare che i neonati abbiano gli occhi storti?

Nel corso dei primi mesi di vita, il neonato tende a fissare gli oggetti e le persone utilizzando, alternativamente, un occhio o l'altro. Ne risultano rapide e brevi occhiate, in cui sembra che lo sguardo possa incrociarsi o divergere verso l'esterno. Ciò non deve allarmare i genitori: nei neonati è spesso difficile vi sia uno strabismo vero e proprio.

Nei primi mesi di vita, infatti, i bambini non sono ancora in grado di coordinare i movimenti di entrambi gli occhi e di utilizzarli contemporaneamente per mettere a fuoco gli oggetti. Il difetto è quasi sempre temporaneo e scompare con la crescita, quando il bambino impara a mantenere tutti e due gli occhi orientati sullo stesso asse visivo. Bisogna, invece, consultare l'oculista se il problema persiste oltre 6-7 mesi, in modo da accertare la presenza di altri disturbi visivi.

Immagini simili

Articoli Correlati

Cerca nel sito