Strabismo e torcicollo oculare

Il torcicollo oculare è una posizione obbligata della testa assunta a causa di difficoltà visive. Accade, quindi, che la persona ruoti spontaneamente il capo nel tentativo di migliorare la funzione visiva e di ovviare alle conseguenze della deviazione dello sguardo, quali diplopia (visione doppia) e nistagmo.

Un'anomala rotazione o inclinazione della testa si può riscontrare nello strabismo incomitante, nei nistagmi, nelle paralisi oculomotrici e nei vizi di refrazione mal corretti.

Immagini simili