Rosacea: come detergere il viso con delicatezza

La rosacea può essere tenuta sotto controllo con trattamenti medici in grado di agire su più fronti. Il disturbo, però, può trarre beneficio anche da prodotti cosmetici formulati appositamente per pelli sensibili e delicate, in grado di alleviare i sintomi della rosacea.

Innanzitutto, è importante prestare grande attenzione alla detersione: è preferibile usare miscele di tensioattivi poco aggressive, evitando saponi e lozioni che possono rivelarsi irritanti. In alternativa, è possibile ricorrere ad formulazioni in olio in grado di detergere e svolgere contemporaneamente un'azione lenitiva e restitutiva. I detergenti "senza risciacquo", le maschere esfolianti ed i tonici alcolici, invece, non dovrebbero essere utilizzati, in quanto possono risultare sensibilizzanti.

In caso di pelle con rosacea, inoltre, è bene non lavarsi con acqua eccessivamente calda ed evitare di strofinare la pelle con l'asciugamano per asciugarla. Dopo questa operazione, è buona abitudine applicare creme o fluidi lenitivi, idratanti e nutrienti in grado di ripristinare la barriera cutanea e favorire la riduzione delle irritazioni.

Immagini simili

Articoli Correlati

Cerca nel sito