Malattie cardiovascolari: come mantenersi attivi anche a lavoro

Le malattie cardiovascolari, ovvero le patologie che hanno come bersaglio il cuore e i vasi sanguigni (arterie e vene), rappresentano la principale causa di morte nei paesi più industrializzati del mondo.

A giocare un ruolo determinante sulla loro insorgenza, è sicuramente lo scarso (se non del tutto assente) esercizio fisico, dove per esercizio fisico s'intende anche una semplice camminata di diverse decine di minuti.

Secondo un'indagine del sito statunitense www.heart.org, i motivi della sedentarietà sarebbero da ricercarsi anche nella mancanza di tempo a disposizione. Infatti, il 14% di chi ha partecipato al sondaggio in questione ha risposto di non avere il tempo sufficiente (la famosa mezz'ora al giorno di cui spesso si parla) per lo svolgimento di un'attività fisica regolare.

Poiché spesso a impedire lo svolgimento di esercizio regolare è il lavoro, di seguito si riportano alcuni consigli che gli esperti raccomandano ai lavoratori sedentari (ovvero coloro che praticano un lavoro in cui ci si muove molto poco):

  • Preferire sempre le scale all'ascensore
  • Stare in piedi o, meglio ancora, camminare in occasione delle chiamate di lavoro
  • Se si ha la possibilità di sapere in anticipo il programma lavorativo del mese, pianificare in base a questo i momenti di attività fisica. La pianificazione aiuta a essere più regolari nell'esercizio.
  • Se si viaggia molto in aereo e si trascorre molto tempo negli aeroporti, è bene stare in piedi o, magari, camminare quando si è in attesa del proprio volo.
  • Ogniqualvolta ce n'è la possibilità, fare una passeggiata o sgranchirsi le gambe. Ad esempio, durante la pausa pranzo, dedicare qualche minuto a una breve camminata.
  • Parcheggiare il proprio mezzo di trasporto motorizzato a qualche minuto di passeggiata dalla sede di lavoro. In alternativa, utilizzare i mezzi pubblici o la bicicletta.
  • Se possibile, procurarsi una scrivania che consenta di lavorare anche in piedi.
  • Informarsi se vicino al posto di lavoro c'è una palestra, una piscina o un altro centro simile. Portandosi in ufficio gli indumenti che servono in questi luoghi, è possibile frequentarli nelle pause di qualche ora o al termine della giornata lavorativa.

Immagini simili