Rischi dell’RX-torace: è un esame invasivo?

Durante la procedura diagnostica chiamata RX-torace o radiografia del torace, la produzione dell'immagine toracica avviene per mezzo di uno strumento che emette radiazioni ionizzanti ad alta energia.

Queste radiazioni sono pericolose?

A dosi elevate, le radiazioni ionizzanti sono nocive per tutti gli esseri viventi, mentre, a dosi molto basse come nel caso di un RX-torace, sono pericolose soltanto se l'esposizione è assai prolungata o ripetuta regolarmente nel corso della vita.

Ora, poiché è alquanto improbabile che un individuo si sottoponga a un numero enorme di RX-torace durante la propria vita, tale esame diagnostico è considerato – salvo nel caso delle donne incinte – privo di pericolosità e solo in minima parte invasivo.

Immagini simili

Articoli Correlati

Cerca nel sito