Peperoncino per dimagrire e Tessuto Adiposo Bruno

La sensazione di calore che si sprigiona nella bocca - e un po' in tutto l'organismo - dopo aver mangiato un peperoncino piccante, non dipende da un effettivo aumento della temperatura corporea, bensì dalla stimolazione di particolari recettori da parte della capsaicina e di altri capsaicinoidi. Non a caso, l'elemento di connessione tra l'assunzione di peperoncino e il dimagrimento non è il calore, ma il freddo.

Alcuni studi hanno dimostrato come capsaicina e capsaicinoidi siano in grado di attivare il tessuto adiposo bruno (BAT, da Brune Adipose Tissue). Ricordiamo come questo tessuto adiposo sia nemico del sovrappeso e dell'obesità, in quanto anziché stoccare l'eccesso lipidico negli adipociti ne stimola lo smaltimento attraverso la termodispersione. In sostanza, il tessuto adiposo bruno brucia l'eccesso di grassi per produrre calore; non a caso, aumenta la propria attività in seguito all'esposizione al freddo (quando è necessario produrre calore) e all'iperfagia (quando occorre smaltire l'eccesso di calorie introdotto con gli alimenti).

L'esposizione alle basse temperature porta all'attivazione dei recettori termici, i quali recepiscono la temperatura per mezzo di di proteine canale appartenenti alla famiglia delle transient receptor potential (TRP), come TRPM8 e TRPV1.

L'attivazione chimica di questi recettori da parte di particolari sostanze può quindi mimare gli effetti di stimolo delle basse temperature sull'attività del tessuto adiposo bruno. Tali recettori sono attivati per esempio dal mentolo, che non a caso sprigiona nella bocca una piacevole sensazione di freddo.

La capsaicina e altri capsaicinoidi sono potenti agonisti dei recettori TRPV1 e sono quindi in grado di attivare il tessuto adiposo bruno favorendo la dissipazione dei grassi in eccesso in calore. Inoltre, tali molecole inducono un'attivazione generalizzata del sistema simpatico, che a sua volta, tramite il rilascio di noradrenalina, ha azione stimolatoria sull'attività del BAT.

Capsaicina e peperoncini possono quindi essere utili per favorire il dimagrimento corporeo.

Immagini simili