Panoramica sugli Usi dell'Olio di Argan: A Cosa Serve?

L'olio di argan vanta due applicazione fondamentali: una culinaria e l'altra cosmetica.

Olio di Argan per Cucinare

L'olio di argan alimentare, che viene estratto dai semi tostati del frutto, è utilizzato soprattutto per condire il pane, il couscous, le insalate e tutte quelle ricette che necessitano questo accorgimento; se fosse diffuso tanto quanto in Marocco, in Italia, l'olio di argan alimentare costituirebbe l'alter ego dell'olio extravergine di oliva.

L'olio di argan si presta anche alla produzione di una specie di burro di arachidi chiamato Amlou; si tratta di una pasta marrone, densa e dal sapore dolciastro. Viene prodotta miscelando dell'olio di argan con miele e farina di semi di argan tostati.

Olio di Argan per la Salute

Certi scienziati hanno avanzato l'ipotesi che l'olio di argan possa essere benefico per l'organismo umano.

Dopo alcune ricerche, pare che sia altamente probabile che: “il consumo quotidiano di olio di argan possa costituire un fattore preventivo nei confronti di vari tipi di cancro, malattie cardiovascolari e obesità”. (“Should the Amazigh Diet - Regular and Moderate Argan-Oil Consumption - have a Beneficial Impact on Human Health?” - Critical Reviews in Food Science and Nutrition 50 (5): 473–7).

Olio di Argan in Cosmetica

La popolazione marocchina utilizza tradizionalmente l'olio di argan ottenuto da semi tostati per la cura dermatologica e come olio cosmetico per la pelle ed i capelli.

Nella cosmesi, l'olio di argan è usato come idratante, contro l'acne giovanile, la desquamazione, e per nutrire i capelli. Ha anche usi medicinali contro i reumatismi e favorenti la guarigione delle ustioni.

Alcuni lo preferiscono alla brillantina, altri per fortificare la cute o nel trattamento della pelle rugosa, secca e squamosa.

Sul mercato mondiale, l''olio di argan è diventato sempre più popolare. Negli USA, in soli quattro anni (2007-2011), i prodotti a base di quest'olio sono aumentati del 600%.

Talvolta, viene miscelato all'olio di semi di melograno per incrementarne i benefici antiossidanti.

L'olio di argan è anche venduto senza additivi, come “skincare” naturale per la cura della pelle e dei capelli.

La crescente popolarità dell'olio di argan ha spinto il governo marocchino per pianificare un aumento della sua produzione, con l'obiettivo di incrementare annualmente da circa 2.500 a 4.000 tonnellate di olio entro l'anno 2020.

Immagini simili

Articoli Correlati

Cerca nel sito