Melatonina sublinguale

La melatonina non si trova in commercio soltanto sotto forma di capsule o confetti. Molto diffusi sono anche i preparati a base di melatonina sublinguale, ma sono stati sviluppati anche cerotti transdermici e spray orali.

Diversi studi hanno dimostrato come il 90% della melatonina presente nel sangue venga eliminata dal fegato nel cosiddetto "primo passaggio"; di conseguenza la sua emivita è molto breve (30-60 minuti).

Chiaramente le modalità di somministrazione influenzano la biodisponibilità della melatonina. Ad esempio, è stato calcolato che mediamente solo il 33% della melatonina ingerita venga assorbito attraverso il tratto gastrointestinale, con variazioni inter-individuali dal 10% al 56%.

In caso di somministrazione sublinguale, invece, la quantità di melatonina che raggiunge la circolazione potrebbe essere superiore del 50%.

Immagini simili

Articoli Correlati

Cerca nel sito