Mallo di Noce e Inchiostro

L'inchiostro di mallo di noce è un inchiostro prodotto con la buccia verde che avvolge il seme; di solito, si utilizza il frutto della Specie noce nera o black walnut, botanicamente classificata come Juglans nigra.

L'inchiostro può essere liquido o cristallizzato e va mescolato all'acqua prima dell'utilizzo; viene utilizzato per dipingere, macchiettare e scurire la carta, onde ricavare un effetto “vintage”.

L'inchiostro di mallo di noce ha buone proprietà di archiviazione; ciò significa che resiste brillantemente all'invecchiamento e, nel tempo, non perde le sue caratteristiche visive. L'inchiostro di mallo è famoso per essere stato utilizzato da molti grandi artisti, tra cui Leonardo da Vinci e Rembrandt.

Anticamente, nelle comunità rom, si usava macchiare le mani dei criminali perché potessero essere univocamente riconosciuti; queste, una volta tinte, non potevano essere scolorite e rimanevano sulla pelle per un lungo periodo di tempo.

Immagini simili