I vaccini contro la malaria

Sul fronte dei vaccini, la ricerca non ha ancora sviluppato un prodotto autorizzato ed impiegabile in larga scala contro la malaria, anche se esistono diversi possibili candidati.

Al momento, il vaccino sperimentale RTS,S/AS01 contro il Plasmodium falciparum è in una fase di sperimentazione clinica avanzata e l'Organizzazione mondiale della sanità potrebbe aggiungerlo agli altri strumenti di controllo della malaria a partire dal 2015. Col nome commerciale Mosquirix ®, tale farmaco è già stato approvato dall'EMA - l’Agenzia Europea del Farmaco - nel luglio 2015.

Il Plasmodium falciparum è prevalente in Africa, nel Sud Est Asiatico, nel Pacifico e nel bacino Amazzonico; il vaccino potrebbe ulteriormente ridurre le vittime della forma maligna della malaria, di cui è responsabile.

Immagini simili