Mal di testa da gelato: cause

A volte, mangiando un gelato o bevendo una bevanda ghiacciata troppo in fretta capita di sentire un dolore intenso alla testa, che generalmente dura pochi secondi.

La causa di tale reazione è da attribuire ad un meccanismo di difesa del cervello, sensibile agli abbassamenti di temperatura rapidi.

Più precisamente, l'arteria cerebrale anteriore - vaso sanguigno che irrora la corteccia orbito-frontale - reagisce al freddo attivando una repentina dilatazione (per aumentare l'afflusso di sangue caldo ed equilibrare la temperatura nella regione), a cui segue una costrizione.

Ciò si traduce in una breve sensazione di fastidio alla testa, che in alcune occasioni può sfociare in veri e propri mal di testa (ricordiamo che un brusco afflusso sanguigno nella scatola cranica rientra tra i meccanismi alla base degli attacchi di emicrania).

Immagini simili

Foto, Curiosità, Approfondimenti