Che cosa comporta la mancata ricostruzione del legamento crociato anteriore lesionato?

A giudizio degli esperti, sportivi e non sportivi che subiscono la rottura di uno dei due legamenti crociati anteriori (LCA) del ginocchio dovrebbero sottoporsi all'intervento di ricostruzione e di farlo a breve distanza di tempo dall'infortunio.

Per quale motivo?

La mancanza di un legamento crociato anteriore sano destabilizza l'articolazione del ginocchio e può rendere difficile anche banali attività quotidiane, come per esempio salire le scale più volte al giorno o spostarsi a piedi per diversi minuti nell'??arco della giornata. Ma non è tutto.
Senza il sostegno del legamento crociato anteriore, infatti, il femore della gamba interessata scivola e preme ripetutamente sulla tibia, provocando un deterioramento prematuro della cartilagine articolare femorale.

Pertanto, ritardare o non sottoporsi alla ricostruzione dell'LCA accelera i processi artrosici (o osteoartritici) tipici dell'età avanzata.

Le uniche persone per le quali non è prioritario l'intervento di ricostruzione sono gli anziani e i soggetti affetti da gravi malattie, in quanto questi individui difficilmente riuscirebbero a seguire scrupolosamente il percorso riabilitativo post-operatorio.

Immagini simili

Articoli Correlati

Cerca nel sito