Oligodendroglioma: prognosi

L'oligodendroglioma è un tumore cerebrale, che prende origine da delle cellule particolari chiamate oligodendrociti.
Gli oligodendrociti sono un gruppo di cellule della glia, pertanto gli oligodendrogliomi appartengono alla categoria dei gliomi, cioè le neoplasie del cervello che derivano da un'alterazione genetica delle cellule della glia.

Un oligodendroglioma può essere benigno – quindi a crescita lenta e dallo scarso potere infiltrativo – o maligno – cioè a crescita molto rapida e dall'elevato potere infiltrativo. Gli oligodendrogliomi benigni sono tumori al cervello di grado II, mentre gli oligodendrogliomi maligni sono tumori al cervello di grado III (N.B: il grado di una neoplasia cerebrale è un indice della sua gravità; maggiore è il grado, più grave è la malattia).

Privi solitamente di una sintomatologia importante nella loro fase iniziale, gli oligodendrogliomi sono difficili da curare. Infatti, la massa tumorale che li contraddistingue è ben dispersa nel restante tessuto cerebrale sano e ciò ne complica la rimozione.

Secondo quanto emerge da alcune ricerche statunitensi, la prognosi sarebbe:

  • In presenza di oligodendrogliomi di grado II, il 66-78% dei malati trattati per tempo sopravvive altri 5 anni da dopo la rimozione del tumore.
  • In presenza di oligodendrogliomi di grado III, soltanto il 30-38% dei pazienti trattati per tempo sopravvive altri 5 anni dopo l'asportazione della massa tumorale.

Inoltre, altri studi scientifici riportano un altro dato altrettanto interessante:

  • Esistono varie mutazioni genetiche che provocano la crescita di un oligodendroglioma. Una di queste mutazioni interessa i cromosomi 1 e 19 (mutazione cromosomica 1p-19q) e risulta rispondere meglio delle altre ai trattamenti, non solo alla chirurgia ma anche alla radioterapia e alla chemioterapia. In termini numerici questa differenza consiste in una speranza media di vita che va dai 120 mesi circa di un oligodendroglioma con la doppia mutazione cromosomica 1p-19p ai 16-71 mesi circa di un oligodendroglioma con la sola mutazione del cromosoma 1.

Immagini simili