Come ridurre la pressione intraoculare? Colliri, ma non solo

L'ipertensione oculare deve essere ridotta allo scopo di prevenire o arrestare il danno glaucomatoso (atrofia del nervo ottico e deterioramento del campo visivo).

Che cosa abbiamo a disposizione? Sul mercato esistono diversi colliri ipotonizzanti, da instillare nell'occhio con regolarità e continuità, per mantenere la pressione oculare costante nell'arco delle 24 ore. Se queste misure si dimostrano insufficienti, è possibile ricorrere alla terapia chirurgica, in modo da ripristinare il normale deflusso dell'umor acqueo.

Immagini simili