Chi è l’urologo?

L'urologia è quella branca della medicina interna che studia e cura i problemi a carico del tratto urinario di entrambi i sessi e dell'apparato riproduttivo maschile.
L'urologo, quindi, è un medico internista specializzato nella diagnosi e nel trattamento delle malattie che interessano l'apparato urinario dell'uomo e della donna e gli organi deputati, nell'uomo, alla riproduzione (pene, prostata, testicoli e vescicole seminali).

LE SOTTOSPECIALIZZAZIONI DELL'UROLOGIA
Grazie anche ai progressi della medicina, l'urologia moderna comprende diverse sottospecializzazioni, pertanto esistono urologi particolarmente esperti in:

QUALI CONDIZIONI MORBOSE RICHIEDONO UN CONSULTO UROLOGICO?

I disturbi e i problemi per i quali, di solito, ci si rivolge a un urologo sono numerosi. Si va, infatti, dal prolasso della vescica a varie tipologie di tumore (prostata, vescica, testicoli o reni), dall'ipertrofia prostatica benigna all'incontinenza urinaria; dall'infertilità maschile alla malattia di Peyronie; dalla cistite interstiziale alla calcolosi renale o ureterale; dalla prostatite al criptorchidismo; dalla stenosi uretrale alle infezioni del tratto urinario ecc.

Immagini simili

Articoli Correlati

Cerca nel sito