ADHD: sintomi della variante inattentiva in breve

La sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) è un disturbo neuropsichico tipico dei bambini, che determina evidenti e frequenti episodi di disattenzione (o cali di concentrazione), iperattività e/o impulsività.

Dopo anni di studi,  gli esperti di malattie mentali hanno notato che esistono almeno tre varianti di ADHD: inattentiva, iperattiva-impulsiva e combinata.

Nella variante inattentiva, risultano pregiudicate quasi esclusivamente le capacità di attenzione e concentrazione; nella variante iperattiva-impulsiva, dominano gli aspetti dell'iperattività e dell'impulsività; infine, nella variante combinata, si riscontrano problemi ascrivibili sia alla variante inattentiva sia a quella iperattiva-impulsiva.

In genere, i malati con la variante inattentiva dell'ADHD si distinguono perché:

  • Non riescono a stare attenti e si distraggono con facilità.
  • Non riescono a prestare attenzione ai dettagli e commettono frequenti errori di distrazione (specie a scuola).
  • In alcuni frangenti non sembrano ascoltare chi sta parlando con loro.
  • Dimenticano facilmente le cose e ciò che hanno fatto.
  • Non seguono le istruzioni che sono state impartite loro e non riescono quasi mai a completare in orario (o per tempo) i compiti in classe, le faccende quotidiane e i doveri lavorativi (N.B: anche gli adulti possono soffrire di ADHD).
  • Perdono ciò che gli servirebbe in ambiente scolastico/lavorativo (penne, libri, quaderni, strumenti ecc) e nelle loro attività extrascolastiche (giocattoli ecc).
  • Hanno difficoltà organizzative.
  • Faticano a cominciare qualsiasi attività che richieda attenzione, concentrazione e una certa dedizione. Potrebbero sembrare pigri, anche se non è quello il problema.
  • Passano improvvisamente e di continuo da un'attività a un'altra e un'altra ancora, senza alcun motivo.

Inoltre, assai di frequente denotano anche le seguenti debolezze:

  • Difficoltà a o paura di affrontare i cambiamenti;
  • Problemi di puntualità;
  • Paura di esprimere i propri sentimenti;
  • Incapacità a rilassarsi;
  • Depressione.

Immagini simili

Foto, Curiosità, Approfondimenti